Press ESC to close

10 consigli per eliminare le zecche da casa in modo naturale

Punture e morsi di zecca possono provocare prurito nei nostri animali domestici ma trasmettere malattie anche all’uomo. Per combattere questi insetti esistono trattamenti antiparassitari naturali per eliminarli in casa.

Dove sono i nidi di zecche e dove vivono?

Cane e gatto

Se vedi che il tuo cane o gatto si gratta spesso, il suo pelo potrebbe essere infestato dalle zecche. I tuoi amici a quattro zampe possono trasmettere questi parassiti in casa. Puoi combattere questo insetto patogeno con i consigli. Infatti, alcune specie che presentano un rischio di trasmissione all’uomo proliferano soprattutto nelle zone rurali. E per una buona ragione, si moltiplicano dove è presente la vegetazione e colpiscono gli animali che vagano all’aperto. Questo è il motivo per cui i morsi di zecca sono comuni tra gli animali che vivono in giardino. Il Rhipicephalus sanguineus è uno degli acari presenti in città. Questi parassiti esterni amano il clima secco.

Come fai a sapere se c’è un’infestazione da zecche in casa?

Per accorgersi della presenza di questi acari patogeni è importante controllare il mantello del proprio cane o felino. Il tuo animale domestico potrebbe aver catturato queste creature in uno spazio chiuso o all’aperto. Questi casi di infestazioni si possono osservare anche nei mobili, poiché le zecche preferiscono i luoghi bui e asciutti. Se notate una proliferazione di questi insetti che possono causare la borreliosi di Lyme, sarà fondamentale utilizzare un trattamento antiparassitario.

Tic tac

Trattamento: come eliminare le zecche in casa con prodotti naturali antiparassitari?

Per evitare qualsiasi contaminazione, è importante iniziare eliminando le zecche presenti sul pelo dei vostri animali domestici . Per combattere questi animali potenzialmente portatori di malattie esistono prodotti naturali con proprietà repellenti che agiscono anche contro i parassiti esterni.

Rimozione di un segno di spunta

1. Crea il tuo repellente naturale per le zecche con aceto bianco

Se questo efficace consiglio è temibile sia contro le zecche che contro le pulci, è grazie all’odore di questo ingrediente. Il suo nome ? Aceto bianco, che ha potere repellente per gli insetti. Per trarne beneficio, dovrai mescolare due proporzioni uguali di acqua e questa soluzione acida. Versa il liquido in un contenitore con uno spruzzatore che puoi usare in casa.

2. Usa i chiodi di garofano per prevenire il morso di zecca

Puoi combattere un’infestazione da zecche senza prodotti chimici. Se volete approfittare di questo rimedio vi serviranno una manciata di chiodi di garofano che immergerete in un pentolino pieno di acqua bollente. Questo infuso lascia un forte odore che agisce come un repellente naturale contro le pulci ma combatte anche le zecche. Quindi, filtra questo preparato e spruzzalo, utilizzando un contenitore dotato di flacone spray, sui luoghi bui del tuo interno.

Chiodi di garofano

3. Gli oli essenziali sono ideali per eliminare queste presenze parassitarie

Un altro consiglio per combattere le zecche è quello di mescolare diversi prodotti. Per dire addio alle zecche in casa, mescola una goccia di olio essenziale di limone, ricino, sesamo e cannella in un bicchiere d’acqua che posizioni in ogni angolo della casa.

Oli essenziali

4. Avere una casa pulita tiene lontani i parassiti interni

Le zecche non solo possono attaccarsi alla pelle dei tuoi animali domestici, ma possono anche invadere la tua casa. Ecco perché queste bestie possono attaccarsi ai divani, ai tappeti, ai vestiti che indossi e persino alla tua pelle. Per combattere questo fenomeno è importante lavare regolarmente il bucato ma anche pulire bene la casa, prestando particolare attenzione alla pulizia degli angoli bui dei mobili .

5. Un infuso di camomilla per respingere le zecche e tenerle lontane dai tuoi animali domestici

L’odore della camomilla spaventa naturalmente le zecche! Per fare questo, tutto quello che devi fare è far bollire questa pianta in acqua, lasciare in infusione il preparato per una ventina di minuti buoni e bagnare il tuo cane utilizzando un panno che avrai precedentemente imbevuto di questa infusione.

6. Combatti le zecche con il succo di limone

C’è solo una parola da dire: il limone ha dimostrato la sua efficacia contro questi parassiti! Per fare questo, prendi una ciotola e mescola il succo di due o tre limoni con un po’ d’acqua. Quindi versa tutto in un flacone spray e spruzza la soluzione sul tuo animale domestico o su qualsiasi area sospetti. 

7. Sradicare le zecche con sale da cucina

Il normale sale da cucina è in grado di uccidere le larve e le uova delle zecche, disidratandole finché non si distruggono. Per eliminare le zecche dalla tua casa, cospargi il sale sul pavimento e sui mobili. Fallo di notte, poi passa l’aspirapolvere la mattina successiva. Se hai moquette o tappeti, è meglio lasciare uno spesso strato di sale per almeno una settimana prima di passare l’aspirapolvere.

8. Usa la farina fossile per trattare i mobili e i piccoli angoli della tua casa

È un po’ come il trucco del sale… La terra di diatomee è un essiccante naturale che sicuramente ucciderà le zecche! Quindi cospargi i tuoi mobili e gli angoli della tua casa con questa polvere.

9. Tieni le zecche lontane dal tuo cane con aceto di mele

Come con la punta della camomilla, immergi un panno pulito in una miscela di acqua e aceto di mele e bagna il tuo cane per liberarlo dalle zecche!

10. Crea il tuo repellente naturale per le zecche con aceto di mele e olio di neem

In un flacone spray versare 4 cucchiai di aceto di mele, aggiungere 2 cucchiai di olio di neem biologico e 2 tazze d’acqua. Agitare vigorosamente e utilizzare la miscela per spruzzare la pelle e i mobili!

3 consigli per prevenire e prevenire l’invasione di zecche

Conoscere i segnali di un’infestazione da zecche è utile! Sapere cosa fare in caso di invasione è molto importante! Ma la prevenzione resta la soluzione migliore. Ecco i nostri consigli per tenere questi parassiti lontani dalla tua casa, dal tuo giardino e dal tuo animale domestico:

  1. Quando portate fuori il vostro cane, munitevi sempre di un repellente per insetti… Questo vi eviterà di prendere le zecche e di riportarle in casa!
  2. Ricordatevi di raccogliere regolarmente le foglie morte e di falciare il prato del vostro giardino per evitare che le zecche vi si rifugino.
  3. Se vivi vicino a un’area boscosa, crea una barriera contro le zecche posizionando ghiaia o trucioli di corteccia tra il prato e l’area boscosa. Ciò impedirà alle zecche di entrare nel tuo giardino.
Cane in giardino

Domande frequenti

Quale odore spaventa le zecche?

Come riportato da Passeport Santé, si dice che l’olio essenziale di lavanda sia il più efficace nel respingere pulci e zecche.

Cosa fare quando il vostro cane o gatto viene punto da una zecca?

Se l’invasione delle zecche è troppo significativa, i consigli naturali potrebbero essere inefficaci. Se questi animali hanno morso il tuo animale domestico, dovrai portarlo da un veterinario per rimuoverli. Se questi acari riguardano la tua casa, puoi acquistare un prodotto antizecche che puoi facilmente acquistare presso un negozio di animali. È importante leggere attentamente le istruzioni perché il prodotto può essere tossico. Sarà inoltre fondamentale tenere il cane o il gatto lontano da casa per qualche ora o giorno a seconda dei casi.

Le zecche possono rimanere sui vestiti?

Come regola generale, qualsiasi indumento la cui superficie consenta l’adesione di questi acari diventa un potenziale mezzo di diffusione degli acari. Infatti, come specificato sul sito del Ministero della Salute , in tali circostanze bisogna assolutamente fare la doccia ma in nessun caso bisogna rimettere a posto gli indumenti indossati all’aperto! Questi devono essere lavati in lavatrice ad una temperatura di 60°C.

Dove si nasconde solitamente una zecca all’interno di una casa?

Divani, divani, moquette o addirittura tappetini… sono i nascondigli preferiti delle zecche all’interno delle nostre case.

Le zecche sopravvivono a lungo in una casa e quanto vivono?

Le larve possono sopravvivere fino a 9 mesi in una casa senza nutrirsi. Per quanto riguarda le ninfe e le zecche adulte, possono sopravvivere in casa per un anno e mezzo.

Cosa attira le zecche?

Di sicuro ! Probabilmente ti sei già posto la domanda: cosa attira le zecche? Ebbene, per rispondere direttamente: pelle che emette alti livelli di acido butirrico e anidride carbonica.

Come uccidere le zecche e debellarle dalla casa?

Lavare i vestiti in acqua calda per almeno 40 minuti e asciugarli a fuoco vivo per almeno 60 minuti sarebbe il modo migliore per debellare le zecche. In aggiunta a ciò dovresti anche pulire la tua casa da cima a fondo seguendo uno dei suggerimenti sopra menzionati. Ma se non funziona nulla, sarai costretto a rivolgerti agli specialisti per sterminare questi parassiti e impedire loro di invadere la tua casa!