Press ESC to close

Non c’è niente come vestiti puliti e ben stirati. Tuttavia, a volte non hai tempo per stirare i vestiti o non hai un ferro da stiro. In ogni caso, se ti imbatti in una di queste due possibilità, hai a disposizione diverse soluzioni.

A volte è sufficiente stirare velocemente un capo di abbigliamento stropicciato prima di uscire di casa. Sebbene il ferro sia la scelta numero 1 per avere capi impeccabili e senza la minima piega, sono molte le alternative a questo dispositivo quotidiano che condividiamo con voi .

Ricetta della miscela per eliminare le rughe dai vestiti senza stirare

Cosa ti servirà:

  • 100 ml di ammorbidente non concentrato (150 ml se avete ammorbidente concentrato)
  • 800 ml di acqua
  • 100 ml di alcol domestico
Spray per rimuovere le rughe dai vestiti – fonte: spm

Tutto quello che devi fare è versare l’ammorbidente in una bottiglia spray e aggiungere i 100 ml di alcol denaturato  e poi l’acqua per diluire il tutto.  Agitate bene il composto e la vostra soluzione stirante è pronta.

Per usarlo, non potrebbe essere più semplice. Basta spruzzare la miscela direttamente sul capo  e lasciarlo asciugare all’aria, preferibilmente appeso a una gruccia. Il motivo di questo mix di semplicità ed efficacia risiede nell’alcol domestico che, attraverso l’evaporazione, impedisce all’umidità di raggiungere i vestiti. Tieni inoltre presente che puoi usarlo per ammorbidire e profumare gli asciugamani da bagno.

Quali altri metodi per rimuovere le rughe dai vestiti senza ferro?

Usa uno spray a base di aceto e acqua

Puoi preparare una miscela di acqua e aceto bianco da spruzzare sui vestiti stropicciati. Detto questo, fate attenzione al tipo di abbigliamento perché  alcuni di essi non tollerano l’aceto . Inoltre, gli indumenti possono anche emettere lievi odori dell’ingrediente ecologico. Tieni inoltre presente che per ottenere risultati ottimali, è meglio lasciare asciugare completamente i vestiti. Tuttavia, dovresti sapere che alcune cose non dovrebbero essere pulite con l’aceto.

Appendi i vestiti in bagno mentre fai la doccia

Metti i tuoi vestiti in un bagno caldo – fonte: spm

Questo metodo prevede l’utilizzo del calore e del vapore della doccia per rimuovere le rughe dai vestiti. Per fare questo non dovrai far altro che appendere i tuoi vestiti vicino al box doccia facendo attenzione a non schizzarvi sopra dell’acqua. L’ideale è appenderli abbastanza in alto in modo che possano beneficiare del vapore che sale. Una volta terminata la doccia, rimetteteli nella cabina, chiudete la tenda e  lasciate agire il vapore per qualche minuto.

Se invece questa tecnica prevede di stropicciare un capo in bagno, sappi  che non è consigliabile asciugare il bucato in casa.

Metti i vestiti leggermente umidi nell’asciugatrice

Il vantaggio di questa tecnica sta nella velocità di esecuzione ed è adatta solo se si prevede di indossare subito il capo. Per fare questo, spruzza una piccola quantità di acqua sui vestiti e poi mettili nell’asciugatrice. Allo stesso tempo, fare attenzione a non lasciare i vestiti nell’apparecchio per troppo tempo,  altrimenti ricompaiono le pieghe.

Utilizzando una piastra per capelli

Usa una piastra per capelli

Se questo metodo ti sembra insolito, sappi che la tua piastra per capelli torna utile in questo caso e  questo è ancora più vero se sei di fretta.  Come il ferro, la piastra per capelli ha una superficie calda e piatta, perfetta per stirare una camicia, una maglietta o anche i pantaloni.

Inoltre, se vuoi concentrarti solo su aree molto specifiche, la struttura dello strumento è perfetta. Naturalmente, assicurati in anticipo che il dispositivo sia pulito e  fai attenzione ai tessuti più vulnerabili.

Usa un asciugacapelli per rimuovere le rughe dai vestiti

Utilizzare un asciugacapelli – fonte: spm

Per salvare quella maglietta particolarmente spiegazzata che vuoi davvero indossare,  appendila a una gruccia e poi passaci l’asciugacapelli . Dopo 3 minuti, la maglietta o la camicetta dovrebbero essere pronte per essere indossate.

Va notato che questa tecnica funziona molto bene sui capi in cotone e bisogna ovviamente fare attenzione a non bruciare il tessuto. Inoltre, se hai un buco in un capo di abbigliamento, ti mostriamo un altro consiglio per ripararlo senza dover cucire.