Stai cenando e vuoi che la tua tavola sia la più bella. Tiri fuori le posate, i piatti che conservi per l’occasione, senza dimenticare le candele… Insomma, sai molto sull’arte della tavola. Ma per quanto riguarda gli asciugamani? Siete esperti nell’arte di piegare questo accessorio che ha un ruolo importante nella decorazione della tavola?

Al di là del loro aspetto funzionale, i tovaglioli contribuiscono in modo significativo all’apparecchiatura della tavola e alla sua estetica. Qualunque sia l’atmosfera che vuoi creare, i tovaglioli pieghevoli fanno la differenza a tavola. Per vestire la tua cena, lasciati ispirare dalle nostre idee per piegare i tovaglioli, per un arredamento chic e raffinato.

Tovagliolo a forma di cappello su una tavola di Natale

 

Armonizzare la piegatura dei tovaglioli con il tema della tavola

Il tovagliolo dona un tocco elegante ed estetico alla tavola del ricevimento e ci immerge  nell’atmosfera festosa di una cena o di celebrazioni  come Natale o Pasqua. Per fare ciò, diverse tecniche di piegatura permettono di personalizzare il tovagliolo a seconda dell’evento. Crei un bellissimo origami per abbinarlo al tema della celebrazione. Personalizzabile, è disponibile una varietà di colori, motivi e texture, consentendo un’ampia scelta durante le occasioni.

Se come tema avete scelto una tavolozza di colori specifica, scegliete una tovaglia e tovaglioli dello stesso colore per creare un ambiente armonioso ed elegante.

Hai capito, la scelta dei tovaglioli e il modo di piegarli e anche di disporli sono importanti. E puoi essere creativo piegando i tovaglioli per rendere la tua tavola chic e originale.

Tovagliolo a forma di abito da cameriere

 

Le giuste azioni da adottare quando si utilizzano i tovaglioli

Per comportarsi bene a tavola, ecco le giuste azioni da adottare.

  • Prima di iniziare il pasto, aprire delicatamente il tovagliolo senza scuoterlo, appoggiandolo sulle ginocchia. Evita di legare l’asciugamano attorno al collo o di appoggiarlo sullo stomaco.
  • Evitare di strofinare vigorosamente la bocca per asciugarsi con l’asciugamano.
  • Se necessario, dovete alzarvi da tavola a metà pasto, potete lasciare il tovagliolo sulla sedia per dimostrare che non avete ancora finito il pasto. A fine pasto posizionate il tovagliolo alla sinistra del piatto prima di alzarvi da tavola.
Tovagliolo piegato a forma di rosa

 

20 idee per piegare i tovaglioli

La scelta dello stile di piegatura è un elemento importante da tenere in considerazione quando si decora la tavola. A seconda delle vostre preferenze, potreste avere un debole per creazioni complesse, oppure al contrario optare per un modello semplice e raffinato.

  1. Tovagliolo con cappello da elfo
Tovagliolo con cappello da elfo

 

Se cerchi un’idea stravagante per decorare la tua tavola durante il periodo natalizio, ecco un’originale idea per piegare i tovaglioli.

  1. Piega il tovagliolo a metà nel senso della lunghezza, segnando le pieghe.
  2. Tenendo il centro del tovagliolo con il dito, gira un lato da destra a sinistra per formare un cono.
  3. Piega la base verso l’alto per formare la tesa del cappello. La tua decorazione è pronta!

Per questo cappello puoi scegliere un asciugamano di colore blu, rosso o verde. Questo modello può essere realizzato con un tovagliolo di carta o di stoffa.

  1. Tovagliolo a forma di coniglio
Tovagliolo a forma di coniglio

 

Ecco un’altra idea divertente per piegare i tovaglioli per Pasqua.

  1. Metti il ​​tovagliolo capovolto sul tavolo.
  2. Piega il tovagliolo a metà nel senso della lunghezza
  3. Piega nuovamente il tovagliolo a metà, abbassando la parte superiore.
  4. Tenendo il dito al centro del tovagliolo, abbassiamo la parte lungo l’asse. Facciamo la stessa cosa dall’altra parte.
  5. Capovolgi l’asciugamano.
  6. Piega la punta verso il basso.
  7. Capovolgi nuovamente e piega i lati in modo che si sovrappongano.
  8. Infilare l’eccesso all’interno per fissare la forma del coniglio.
  1. Tovagliolo con stella a otto punte
Tovagliolo con stella a otto punte

 

Questa elegante forma a stella porta eleganza in tavola, per ogni occasione.  Puoi optare per colori vivaci come il rosso per un’atmosfera festosa o toni più tenui come il rosa pastello per creare un’atmosfera più soft.

  1. Metti il ​​tovagliolo aperto davanti a te, con il lato stampato rivolto verso il basso.
  2. Ora piega il quarto superiore e quello inferiore verso la linea centrale.
  3. Girare il tovagliolo verticalmente e creare 4 pieghe a fisarmonica di uguale dimensione. Stira insieme le pieghe e piega i quattro angoli su ciascun lato verso l’interno e verso il basso per creare le punte della stella.
  4. Tieni la stella al centro, quindi solleva le estremità dall’esterno.
  1. Asciugamano con tasca singola
Asciugamano con tasca singola

 

Questo modello di tovagliolo è ideale per riporre le posate o per posizionare un grazioso tulipano per decorare la vostra tavola.

  1. Posiziona la cucitura del tovagliolo verso l’alto.
  2. Piegalo a metà.
  3. Piegarlo nuovamente a metà per ottenere una forma quadrata.
  4. Ruota il tovagliolo per formare una forma a diamante.
  5. Piega verso il basso il primo strato, poi anche il secondo strato.
  6. Capovolgi l’asciugamano.
  7. Piega un lato verso il centro, poi l’altro lato sopra.
  8. Capovolgi l’asciugamano.
  1. Tovagliolo a forma di cigno
Tovagliolo a forma di cigno

 

Ecco i passaggi da seguire:

  1. Piega il tovagliolo a metà per segnare la linea centrale.
  2. Piega 2 angoli verticalmente per portarli verso il centro.
  3. Piega ciascun lato in diagonale verso il centro.
  4. Piega nuovamente gli stessi lati verso il centro
  5. Capovolgi l’asciugamano, prendi la punta dell’asciugamano e girala indietro per piegare l’asciugamano a metà.
  6. Piega il fondo del tovagliolo verso il centro, quindi piega la punta verso l’alto per creare la testa del cigno.
  1. Tovagliolo con orecchie da coniglio
Tovagliolo con orecchie da coniglio

 

Per un brunch pasquale o semplicemente per una cena, i tovaglioli con orecchie da coniglio porteranno un tocco di fantasia su qualsiasi tavola, soprattutto se utilizzi un tessuto colorato o fantasia. Per fare ciò, ecco i passaggi da seguire:

  1. Piega a metà un tovagliolo di stoffa per formare un triangolo;
  2. Arrotolare l’asciugamano in una lunga striscia e piegarla nuovamente a metà;
  3. Infila un filo di 15 cm attraverso una perlina e fissalo attorno al tovagliolo;
  4. Inserisci 3 fili metallici da 7,5 cm attraverso le perline per riprodurre i baffi.
  1. Tovagliolo dell’albero di Natale
Tovagliolo dell'albero di Natale

 

  1. Se stai cercando un’idea creativa per piegare i tovaglioli durante il Natale, prova questo tovagliolo a forma di albero di Natale. Avrai bisogno di un tovagliolo quadrato.
  2. Inizia piegando il tovagliolo a metà per creare una forma rettangolare, quindi piegalo nuovamente a metà per formare un quadrato.
  3. Successivamente, ruota l’asciugamano in modo che le alette di apertura siano rivolte verso il basso o verso di te.
  4. Quindi, piega lo strato superiore verso l’alto, lasciando un po’ di spazio o margine sui lati sinistro e destro, e ripeti la stessa cosa con i lembi sottostanti.
  5. Una volta che hai finito di piegare l’ultimo lembo, gira il tutto e, usando la linea centrale come guida, piega il lato destro per circa un terzo del percorso, quindi ripeti la stessa cosa sul lato sinistro.
  6. Quindi piega la parte superiore verso il basso.
  7. Rivoltate completamente il tutto, ripiegate all’interno il primo lembo superiore, e ripetete la stessa operazione con gli altri lembi.
  1. Tovagliolo a forma di corona
Tovagliolo a forma di corona

 

  1. Piega il tovagliolo in diagonale per formare un triangolo.
  2. Unisci gli angoli sinistro e destro alla punta del triangolo per creare un diamante.
  3. Piega l’angolo inferiore verso l’alto di ⅔.
  4. Piega la punta indietro.
  5. Capovolgi il tovagliolo e piega i due lati in modo che si sovrappongano.
  6. Portare l’eccesso all’interno per fissare la forma.
  7. Capovolgi il tovagliolo e piega verso il basso le due ali della corona.
  1. Confezione regalo a forma di tovagliolo
Tovagliolo come confezione regalo

 

Se cerchi più originalità, puoi utilizzare i tuoi tovaglioli come confezione per incartare i regali che vuoi fare ai tuoi ospiti, quando li riunirai attorno a un banchetto.

Avrai bisogno:

Materiali

  • Una confezione regalo
  • Un pezzo di stoffa quadrato
  • Facoltativo: un rametto di eucalipto
  1. Metti il ​​tovagliolo sul tavolo. Ruotatelo per ottenere un diamante.
  2. Posiziona la confezione regalo al centro del tovagliolo.
  3. Piega l’angolo inferiore e quello opposto per incartare il regalo.
  4. Metti l’eccesso sotto il regalo.
  5. Usa i due lati rimanenti per legare un fiocco e incartare il tuo regalo.
  6. Usa il ramoscello di eucalipto per decorare la tua confezione.
  7. Tovagliolo a forma di fiocco
Tovagliolo a forma di fiocco

 

Per uno stile senza tempo, opta per un semplice tovagliolo con papillon.

  1. Posiziona il tovagliolo sul retro, piatto.
  2. Unisci l’angolo in alto a sinistra e l’angolo in basso a destra al centro in modo che si sovrappongano.
  3. Piega il lato destro al centro e piegalo nuovamente per sovrapporlo al lato opposto.
  4. Unisci le due estremità per formare un nodo al centro.

https://www.tiktok.com/embed/v2/6987349272593272070?lang=en-US&referrer=https%3A%2F%2Fwww.santeplusmag.com%2F111126258-pliage-serviette-maison%2F

  1. Tovagliolo a forma di busta
Tovagliolo a forma di busta

 

  1. Appoggia il tovagliolo
  2. Piega il lato destro a metà del tovagliolo, segnando la piega, e fai lo stesso con il lato sinistro.
  3. Prendi la parte superiore sinistra e piegala verso il basso, fai lo stesso con la parte destra.
  4. Prendi il primo terzo del fondo dell’asciugamano e piegalo sul secondo terzo e poi sul terzo terzo.
  5. Prendi il triangolo superiore e piegalo verso il basso.
  6. Metti sopra una posata per tenere fermo il tovagliolo a forma di busta.
  1. Tovagliolo con papillon
Tovagliolo con papillon

 

  1. Appoggia il tovagliolo quadrato.
  2. Piega il tovagliolo a metà e poi fai una piega a fisarmonica.
  3. Lega la parte centrale del tovagliolo con uno spago, un nastro o un anello.
  1. Tovagliolo a forma di sacchetto
Tovagliolo a forma di sacchetto

 

  1. Appoggia un tovagliolo quadrato sul tavolo
  2. Piega il tovagliolo a metà, da sinistra a destra
  3. Piega nuovamente il tovagliolo, dall’alto verso il basso
  4. Gira il tovagliolo in modo che l’angolo in alto a destra sia rivolto verso l’alto e il tovagliolo formi una forma a diamante.
  5. Piega l’angolo superiore verso il basso.
  6. Capovolgi il tovagliolo e piega gli angoli sinistro, destro e inferiore verso il centro finché non si toccano.
  7. Capovolgi nuovamente il tovagliolo per riporre nella tasca un menù, un fiore o una targhetta con il nome.
  1. Tovagliolo a forma di farfalla
Tovagliolo a forma di farfalla

 

  1. Appiattisci un tovagliolo.
  2. Piega il tovagliolo in diagonale per formare un triangolo.
  3. Piegare la punta verso il centro e arrotolare l’asciugamano su se stesso.
  4. Piega una parte e una seconda. Passa l’elastico per stringere il centro.
  5. Posiziona il tuo arredamento.
  1. Tovagliolo con motivi
Tovagliolo con motivi

 

  1. Inizia con il tovagliolo quadrato disteso.
  2. Piega il tovagliolo in diagonale per formare un triangolo.
  3. Piega gli angoli inferiori verso l’alto per formare un quadrato.
  4. Capovolgi con attenzione il tovagliolo e piega l’angolo inferiore fino a una lunghezza di circa la metà o meno.
  5. Fai scorrere gli angoli sinistro e destro sotto l’asciugamano per creare una forma rettangolare più allungata.
  6. Tovagliolo a forma di sacchetto
Tovagliolo tascabile classico

 

  1. Appiattire un tovagliolo quadrato.
  2. Piega la parte superiore del tovagliolo di un quarto verso il basso.
  3. Piega il fondo del tovagliolo finché non copre appena il bordo della parte superiore del tovagliolo.
  4. Capovolgi il tovagliolo e piegalo in tre parti. Piegare un tovagliolo in tre significa piegarlo in modo che sia diviso in 3 parti uguali. Ecco come creare una tasca nel tovagliolo.
  5. Capovolgi nuovamente il tovagliolo e metti in tasca un biglietto da visita, un menu della cena o un fiore.
  1. Il marsupio angolare
Il marsupio angolare

 

  1. Appiattisci un tovagliolo quadrato.
  2. Piega il tovagliolo a metà da sinistra a destra.
  3. Piega nuovamente il tovagliolo a metà dal basso verso l’alto.
  4. Porta l’angolo in alto a destra del primo strato dell’asciugamano nell’angolo in basso a sinistra.
  5. Capovolgi il tovagliolo e piegalo in tre parti.
  6. Capovolgi nuovamente il tovagliolo per mettere in tasca un biglietto da visita, un menu per la cena o un fiore.
  1. Tovagliolo con foglie di albero
Tovagliolo con foglie di albero

 

  1. Stendi il tovagliolo in piano.
  2. Piega il tovagliolo in diagonale per creare un triangolo.
  3. Piega l’angolo superiore verso il centro del tovagliolo, a una distanza di circa 5 cm.
  4. Piegate il tovagliolo a fisarmonica, piegandolo avanti e indietro ad intervalli uguali di circa 5 cm fino ad ottenere una lunga striscia. Premere con decisione.
  5. Piega il tovagliolo a metà e unisci i due angoli esterni lasciando che le pieghe si aprano, per creare la forma di una foglia.
  6. Aggiungi un anello per tovaglioli o un nastro in basso, se lo desideri.
  1. Tovagliolo con monogramma
Tovagliolo con monogramma

 

Se hai dei tovaglioli personalizzati con un monogramma,  puoi piegare il tovagliolo  come segue in modo che le iniziali incise siano visibili.

  1. Appoggia un tovagliolo quadrato con il monogramma in basso a destra.
  2. Piega il tovagliolo a metà procedendo da sinistra a destra.
  3. Questa volta piega il tovagliolo a metà dal basso verso l’alto.
  4. Gira il tovagliolo in modo che il monogramma sia in basso e il tovagliolo abbia la forma di un diamante anziché di un quadrato.
  5. Capovolgi il tovagliolo e piega l’angolo superiore del tovagliolo per un terzo verso il basso.
  6. Piega gli angoli destro e sinistro del tovagliolo ad angolo in modo che il tovagliolo prenda la forma di un diamante.
  7. Capovolgi nuovamente il tovagliolo per visualizzare il tuo monogramma.
  8. Tovagliolo che avvolge il piatto
Tovagliolo per avvolgere i piatti

 

Per personalizzare i vostri piatti, ecco un’idea semplice da realizzare con i tovaglioli.

  1. Appoggia un tovagliolo quadrato sul tavolo.
  2. Piega il tovagliolo in tre dall’alto verso il basso.
  3. Capovolgi il tovagliolo e posizionalo sul primo piatto, infilando le estremità del tovagliolo sotto il piatto.
  4. Ora puoi metterci sopra un biglietto con il nome del tuo ospite, il menu della cena o un fiore.

Errori da evitare quando si piegano i tovaglioli

Che sia durante una cena formale o tra amici o anche durante una festa, intrattenere è un’arte che richiede alcune regole di buona educazione ma anche saper fare. Per garantire un’apparecchiatura impeccabile della tavola è necessario evitare alcuni errori, soprattutto quando si piegano i tovaglioli.

  • Tovaglioli stropicciati: per pieghe precise e un risultato più elegante, è importante stirare i tovaglioli prima di piegarli. Inoltre, un tessuto liscio è più facile da maneggiare e piegare.
  • Tovaglioli macchiati: per dare con successo un tocco elegante e raffinato alla vostra tavola, è importante che i tovaglioli siano puliti e senza macchie.
  • Tirare troppo il tessuto durante la piegatura: per evitare di danneggiare il tovagliolo di stoffa o di strappare quello di carta, è importante essere delicati quando lo si piega. Seguire le istruzioni di piegatura per evitare asimmetrie e risultati antiestetici.
  • Scegliere tovaglioli di scarsa qualità: Per fare una buona impressione, è importante scegliere tovaglioli con un buon tessuto. Inoltre, bisogna scegliere il tessuto in base al modello di piega che si vuole realizzare. Alcune pieghe sono più facili da realizzare con un tessuto fluido che con uno rigido e viceversa.

Quali tovaglioli scegliere: in tessuto o in carta?

Ogni tipo di asciugamano ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Tovaglioli di stoffa

Questi tovaglioli sono più eleganti, chic e raffinati. Questi sono i tovaglioli che dovresti privilegiare quando organizzi una cena a casa o quando organizzi un pasto per una festa. I tovaglioli di stoffa sono economici poiché sono lavabili e riutilizzabili. Per quanto riguarda l’aspetto decorativo, potete sempre concedervi dei tovaglioli in stoffa. Questi sono disponibili in diversi colori, trame e motivi. Scegli semplicemente il modello che preferisci.

Tovagliolo di carta piegato sul tavolo

 

Tovaglioli di carta

I tovaglioli di carta sono sicuramente più igienici perché monouso e permettono di personalizzare la decorazione della tavola. Ma non sono rispettosi dell’ambiente. La loro fabbricazione è particolarmente inquinante, perché richiede l’utilizzo di sostanze chimiche. Gli asciugamani di carta usa e getta  aumentano la quantità di rifiuti . Si consiglia di scegliere asciugamani di carta biodegradabili che siano neutri per l’ambiente.

Come posizionare i tovaglioli sul tavolo?

Per intrattenere adeguatamente, i tovaglioli svolgono un ruolo essenziale nell’apparecchiatura della tavola.
Durante il pranzo potete appoggiare il tovagliolo piegato sul piatto. A cena posizionate il tovagliolo a sinistra del piatto se non volete nascondere l’estetica dei piatti che avete portato in tavola per l’occasione.