In un piccolo monolocale, un loft o una grande casa, avere pareti divisorie permette di ottimizzare gli spazi della propria casa. Essendo i costi della ristrutturazione elevati, è più facile optare per soluzioni originali e a costi inferiori. Senza ulteriori indugi, scopri 21 idee di separazione per i tuoi interni!

I divisori sono utili in una casa a pianta aperta. Questo permette di dividere gli spazi aggiungendo un tocco decorativo di design e raffinato. Sono disponibili diverse opzioni. Le pareti divisorie possono essere installate in base alle vostre esigenze. Questi devono tenere conto della configurazione del tuo alloggio per dividere gli spazi e creare un’atmosfera più intima.

Per ottimizzare gli spazi e guadagnare comfort si possono utilizzare diversi materiali. Vengono quindi create separazioni intelligenti senza forare i muri o fare lavori importanti. Inoltre, apportano design ed eleganza ai tuoi interni. Scopri come creare una partizione in uno spazio senza fare alcun lavoro

  1. Crea una separazione di vetro
Separazione del vetro in una decorazione moderna

 

Hai optato per una decorazione minimalista? Allora installa un tetto in vetro o un divisorio in vetro per conferire un carattere moderno e un arredamento industriale ai tuoi interni. Ciò consente di dividere completamente una stanza mantenendo la visibilità degli altri spazi. Chic e pratico, non è vero?

  1. Posiziona uno schermo artistico
Schermo in una camera da letto

 

Cerchi una soluzione artistica e decorativa per delimitare il tuo spazio? Non c’è niente come gli schermi rimovibili. Claustra in tessuto, metallo o legno, i modelli non mancano! All’interno della camera da letto creano separazione e un arredo intimo. E non è tutto: hanno il vantaggio di bloccare leggermente la luce del giorno.

  1. Installare una partizione del camino
Schermo del camino

 

Cerchi un’altra idea originale per creare uno spazio privato nel tuo soggiorno? È possibile creare una parete divisoria con camino integrato. È una soluzione vantaggiosa per dividere in due un ampio soggiorno. Questa separazione può essere composta anche da ripiani che forniscono ulteriore spazio di archiviazione.

  1. Usa un divisorio in bambù
Partizione in bambù

 

Hai bisogno di un’alternativa durevole e funzionale per dividere i tuoi spazi abitativi… Avere un divisorio in bambù è LA soluzione di cui hai bisogno. Questo elemento permette non solo di dividere uno spazio ma anche di creare un angolo intimo in casa. Inoltre, è un arredamento che ti garantisce interni allegri e luminosi!

  1. Usa un appendiabiti
Appendiabiti in una camera da letto

 

Lo sapevate ? Un classico appendiabiti può fungere anche da divisorio. Nella tua camera da letto, posiziona questo oggetto vicino al letto per dividere la stanza in due. E invece di appendere i vestiti, aggiungi qualche oggetto decorativo per un look originale!

  1. Dividere uno spazio con una partizione parziale
Divisorio parziale

 

Vuoi installare una separazione senza forare i muri, quindi aggiungere una partizione parziale. Prende l’aspetto di un mobile o di una libreria attaccata al muro per separare la sala da pranzo dal soggiorno. È anche un’occasione per ottimizzare lo spazio di archiviazione in casa!

  1. Installa le tende
Tende che separano la camera da letto dal soggiorno

 

Se non disponi di porte, le tende in corrispondenza di queste aperture possono essere sufficienti per creare una separazione a un costo inferiore. È anche un ottimo modo per creare un arredamento intimo in una camera da letto o in soggiorno. Non esitate a scegliere i colori per creare un contrasto con la parete principale del vostro soggiorno.

  1. Trasforma le persiane interne in un divisorio
Riutilizzo delle persiane come parete divisoria in una camera da letto

 

Esiste un modo originale per separare il letto dalla porta d’ingresso quando vivi in ​​un piccolo monolocale. Tutto quello che devi fare è installare persiane nuove o rinnovate tra i due elementi. E ti sentirai più intimo. Quando sono aperte, lasciano entrare la luce naturale nella tua piccola zona relax!

  1.  Usa scaffali o una libreria
Biblioteca in un soppalco

 

Una semplice libreria inserita in un arredamento industriale è capace di creare più stanze in un unico spazio. Naturalmente, gli oggetti che posizionerai lì sono essenziali per arredare la tua decorazione d’interni. Sta a te !

  1. Posiziona le tende in una piccola zona notte
Tende per separare un piccolo spazio

 

Se avete uno spazio molto piccolo, l’idea di installare delle tende per creare più privacy può essere utile. Non esitate a essere creativi per rendere questo spazio abitativo più piacevole e accogliente!

  1. Crea una parete verde all’interno di uno spazio open space
Muro di separazione delle piante

 

Un muro di piante è molto piacevole! Soprattutto se utilizzato per separare una stanza in due. È anche un modo intelligente per creare uno spazio di lavoro all’interno di una camera da letto. È anche possibile utilizzare scaffali aperti con piante.

  1. Aggiungi una porta scorrevole
Porta scorrevole che separa la sala da pranzo e la camera da letto

 

Vuoi dividere il tuo spazio in due? Optare per una porta scorrevole. È una soluzione pratica per creare zone distinte nella tua casa. Un altro vantaggio: isola anche dai rumori vicini e dagli odori di cucina.

  1. Crea un muro di scaffali
Muro di scaffali

 

Ottieni scaffali che si adattino a un arredamento in legno. Questo è utile per creare una barriera all’ingresso del tuo appartamento o in una camera da letto. Una vera parete che offre anche ulteriore spazio contenitivo!

  1. Optare per diversi livelli
Camera da letto su due livelli

 

Per dividere una camera da letto in due non è necessariamente necessario un muro divisorio. Invece di posizionare una partizione chiusa, gioca un po’ con i livelli. Ad esempio, per la cameretta dei bambini si può mettere un letto rialzato. Sfrutta lo spazio sotto il letto per creare una sorta di armadio a muro dove riporre gli oggetti!

  1. Installa schermi con rotelle
Schermi bianchi con ruote

 

I paraventi di design offrono anche soluzioni pratiche per separare i diversi spazi della tua casa, del tuo ufficio o dei tuoi spazi di lavoro. Preferisci le pareti divisorie con rotelle. Sono più facili da spostare!

  1. Usa i mobili come divisori
Soggiorno grigio

 

Per organizzare correttamente il tuo studio, non è necessario acquistare separazioni. Puoi optare per una nuova disposizione dei tuoi mobili. La disposizione è poi fondamentale per creare una sorta di separazione tra gli spazi.

  1. Incorpora un tavolo o un bancone della cucina
Tavolo della cucina

 

Un tavolo o un bancone della cucina può avere diverse funzioni. È una separazione che può servire come utile spazio di archiviazione nella tua cucina. Scivola sotto il tavolo, un carrello su ruote o armadi aggiuntivi e voilà! Questa è anche un’opportunità per creare una mini sala da pranzo.

  1. Separare gli spazi adottando uno stile diverso
Piccolo soggiorno in soppalco

 

A volte è sufficiente disporre in un unico ambiente sedie, divano, tavolo e tappeto per dividere uno spazio in un piccolo appartamento. Non esitate a utilizzare colori diversi per delineare al meglio il vostro soggiorno o camera da letto.

  1. Posiziona una tenda di perline per un’atmosfera bohémien
Separa lo spazio con una tenda di perline

 

Se vuoi separare con discrezione lo spazio del tuo studio senza montare un divisorio, opta per una tenda con perline. Garantisci separazione e privacy allo stesso tempo. Un arredamento bohémien e una nota decorativa alla tua immagine che aggiungerà un tocco personale ai tuoi interni.

  1. Optare per divisori temporanei
Divisori temporanei in legno in una camera da letto

 

Puoi anche essere creativo installando divisori temporanei. Il principio è semplice: posiziona delle assi di legno per separare i letti dei bambini e crea un mini spogliatoio nella camera da letto. Il vantaggio è che puoi disinstallarli facilmente per espandere lo spazio.

  1. Optare per un design intelligente
Un piccolo monolocale arredato

 

Sì, un monolocale piccolo e ben arredato può sembrare più spazioso! Posiziona semplicemente una scrivania, una piccola libreria o un tappeto per creare diverse zone nella tua casa. Con una disposizione del genere, avrai un posto dove lavorare, dormire e mangiare. E sembra piuttosto comodo!