Il bagno è il posto preferito! Infatti, oltre ad essere utilizzato per lavarsi al mattino, è, in una casa, la stanza principale dove ci si rilassa. Questo luogo deve quindi essere ben arredato, pulito, sereno e favorevole al lasciarsi andare. E ovviamente questa stanza deve soddisfare tutte le nostre aspettative, a cominciare dalla verniciatura! Basta una mano per rinfrescare subito la stanza! Bagno nella master suite, bagno in comune…la scelta del colore della vernice per questa sala relax è fondamentale. Dalle intramontabili tonalità neutre a quelle limone, in questo articolo troverai tutti i colori di tendenza per valorizzare il tuo bagno nel 2023!

Di che colore per il bagno nel 2023?

La vernice ha il potere di trasformare qualsiasi stanza della casa, quindi perché il tuo bagno dovrebbe fare un’eccezione? Ecco per te 25 colori di tendenza! Scegli quello più adatto a te! Presta solo attenzione all’impronta e all’illuminazione naturale della tua stanza, poiché ciò può influenzare le pigmentazioni!

  1. Arancia

L’arancione non è mai la nostra prima scelta quando si tratta di colore, ma l’aspetto finale di questo bagno potrebbe farci cambiare idea! Moderno ed energico, il colore arancione può essere perfetto sia per bagni piccoli che grandi.

Osate usare l'arancione nel vostro bagno

 

  1. Lavanda

Questa tonalità calda e sofisticata dal tono profondo e inaspettato porta calore nelle stanze fredde e tristi.

Aggiungi calore alla tua stanza con il colore lavanda

 

  1. Rosa confetto

Ti piace la stravaganza? Non esitate a vestire le vostre pareti di rosa! Dona un look perfetto se abbinato a disegni floreali! Lascia che la tua anima artistica si esprima!

Un bagno elegante dal rosa confetto

 

  1. Giallo acceso

Il giallo limone dà l’illusione di illuminare qualsiasi bagno senza finestre! Aggiungi tocchi di bianco ai tuoi mobili, ad esempio, e crea un’oasi rinfrescante.

Un bagno più luminoso grazie al giallo brillante

 

  1. Nero

Questo nero elegante è la scelta giusta per chi ama i colori carbone di grande impatto. Il nero darà al tuo bagno un aspetto bohémien contemporaneo. Per un sorprendente contrasto visivo, ammorbidisci il colore con il bianco!

Un colore atipico per un bagno speciale

 

  1. Corallo

Le calde tonalità di questo pigmento porteranno stile al tuo spazio. Qui le modanature sono dello stesso colore, per uno stile ancora maggiore!

Un colore elegante per il tuo spazio bagno

 

  1. Blu elettrico

Luminoso, questo colore si adatta bene ai bagni piccoli e di ispirazione retrò! Dipingi la tua vanità in blu elettrico, aggiungi a questa rinfrescante carta da parati con motivi nelle stesse tonalità o un tocco di legno di ciliegio e ammira il risultato!

Un colore elettrico per ravvivare la tua stanza

 

  1. Rosso scuro

Per un’atmosfera davvero calda, dipingi le pareti del tuo bagno di un colore rosso scuro. Questa tonalità calda è particolarmente suggestiva se abbinata a mobili bianchi e accessori antichi.

Una stanza più calda dipinta di rosso scuro

 

  1. Verde acceso

Pur mantenendo la freschezza del verde, questo colore simboleggia la morbidezza e la calma. Ispirato allo smeraldo, questo verde darà al tuo bagno l’aspetto straordinario che stai cercando!

Morbidezza e calma regnano in questo bagno grigioverde

 

  1. Verde kaki

Questo colore si adatta perfettamente a questa sezione del muro! Installa pavimenti di lusso, accessori in rattan e crea il tuo paradiso boho chic in pochissimo tempo!

Un bagno boho chic in colore verde cacciatore

 

  1. Giallo senape

Se sei un fan delle tavolozze di colori accattivanti, sappi che puoi provarci! Il giallo senape starà bene nel tuo bagno, soprattutto se hai accessori e mobili in legno.

Un accattivante bagno giallo senape

 

  1. Beige scuro

Qui il mix di beige scuro e bianco conferisce al bagno un carattere senza tempo. L’atmosfera rilassante della stanza può darle un’atmosfera da spa! Da provare nel tuo bagno principale o attiguo.

Il beige scuro calma e calma gli spiriti come in una spa

 

  1. Verde pistacchio

Vuoi ravvivare il tuo bagno monotono? Impregnate le vostre pareti con la vernice color pistacchio e regalatevi delle colorate tende da doccia a righe! L’effetto è garantito!

Il colore pistacchio ravviva il tuo bagno opaco

 

  1. Cielo blu

I colori stanno benissimo sulle pareti, ma anche i tuoi mobili possono trarne vantaggio! Ridipingi i tuoi armadietti di blu con un leggero tocco di viola! Si abbina perfettamente alle tradizionali pareti color crema!
Inoltre, un recente studio commissionato da Zillow e Behr ha suggerito che un bagno azzurro potrebbe aumentare il valore della tua casa.

Anche i mobili hanno il diritto di colorare

 

  1. Blu turchese

Ti piace l’inaspettato e l’imprevedibile! Lasciatevi tentare da questo design atipico ma accattivante! Blu turchese alle pareti, vasca da bagno con piedini rosso mattone, un abbinamento audace che non manca di stile!

Un audace blu turchese per aggiungere stile al tuo bagno

 

  1. Bianco

Il bianco è il colore perfetto quando si tratta di risparmiare spazio! Quindi, per i bagni piccoli, non pensarci due volte se vuoi far sembrare più grande il tuo spazio! Posiziona grandi specchi sul muro e crea “finte finestre” per ridurre la sensazione di disordine!

Il bianco non passa mai di moda!

 

  1. Grigio chiaro

Il colore grigio chiaro va ovunque quando vuoi mettere in risalto gli accessori e gli elementi decorativi del tuo bagno! Guarda come sta benissimo questa scala porta asciugamani in legno in questa stanza!

Quando si dipinge si evidenziano gli accessori

 

  1. Neo

Il colore tortora è un colore grigio-marrone con una tonalità terrosa che si sposa perfettamente con gli accessori naturali, come ad esempio un tappeto di iuta o le tende di bambù abbinate. Qui qualsiasi tonalità crema o avorio è la benvenuta.

Un bagno armonioso con tortora

 

  1. menta

Questa tonalità blu-grigio-verde è pratica per rinfrescare le stanze soleggiate! Infatti, come la pianta da cui prende il nome, è un colore fresco come il mentolo!

Un colore menta che rinfresca la stanza:

 

  1. Grigio carbone

Se il tuo bagno è rivestito di pannelli, crea contrasto optando per una vernice grigio antracite! Aggiungi, come nell’immagine, quadri, bigiotteria e illuminazione vintage e trasforma il tuo spazio in una galleria d’arte congelata nel tempo.

Rendi il tuo bagno una vera opera d'arte

 

  1. Blu azzurro

Vuoi sentirti in vacanza non appena varchi la porta del tuo bagno ? Se è così, spazio all’azzurro! Questo blu acquatico ti ricorderà espressamente lo sciabordio delle onde o la calma dei pomeriggi in piscina! Questo colore si sposa meravigliosamente con accessori e hardware per l’illuminazione color argento, quindi non esitare a usarlo nel tuo arredamento!

Pensa alle vacanze non appena entri nel tuo bagno

 

  1. Viola chiaro

Questo è un altro colore che ispira pace e zenitudine! Un po’ blu, un po’ malva, questo colore ha il suo posto nel bagno!

Il colore viola rende il tuo bagno tranquillo e zen

 

  1. Rosa pesca

Ammettetelo o no, il rosa è un colore unisex che non si limita alle camerette delle bambine! Questo colore può adornare perfettamente le pareti del tuo bagno! La tonalità rosa pesca porta allegria e glamour nel tuo spazio.

Il rosa, sinonimo di allegria e glamour

 

  1. Grigio scuro

Osate colori forti e unici e optate per questo grigio scuro che dona profondità alla vostra stanza! Aggiungi abbellimenti dorati e guarda tu stesso il risultato finale!

Dai carattere al tuo bagno con il grigio intenso

 

  1. blu indaco

Le pareti color indaco sono ideali in abbinamento alle piastrelle bianche della metropolitana! Puoi appendere piccoli quadri qua e là per il lato art deco.

Un bagno blu indaco

 

Questo per quanto riguarda i colori più di moda nel 2023 per valorizzare il tuo bagno! Quindi evidenzia le tue pareti con una bella mano di vernice e dagli il lato chic e l’effetto moderno che desideri! Di anno in anno, i gusti e le tendenze cromatiche dominanti per i tuoi interni evolvono, quindi resta sintonizzato!

Domande frequenti

Qual è il colore migliore per un bagno?

Una lussuosa vasca da bagno, una cabina doccia, rubinetti eleganti e servizi igienici moderni sono elementi importanti da tenere in considerazione quando si progetta il proprio bagno. Ma per essere ben progettato, il colore della vernice deve essere scelto con attenzione, per far risaltare tutta la bellezza dei tuoi mobili e complementi!

Rustico o moderno, non importa lo stile e il design del tuo bagno quando si tratta di colori! Tutto dipende dai tuoi gusti e dall’intenzione desiderata! Vuoi attirare l’attenzione o piuttosto calmare gli animi? In entrambi i casi, il colore delle tue pareti dovrebbe creare uno spazio fresco e accogliente.

Quindi, per rispondere alla domanda, non esiste il “colore migliore” per un bagno! Sta a te scegliere quello più adatto a te! Freddo o caldo, neutro o intenso, scegli il tuo pigmento come desideri! Per aiutarti abbiamo selezionato per te le tonalità trendy e in voga del momento!

Quali sono i colori di tendenza per le vernici del bagno?

Buone notizie ! Per aggiungere colore al tuo bagno, le opzioni non mancano! I colori più popolari sono quelli che creano un’atmosfera rilassante. Quindi se dopo il restyling, quando apri la porta della camera ti sembra di entrare in una SPA, è perché sei riuscito nella tua missione! Per questo, i blu tenui, i verdi chiari e i toni neutri sono perfetti.

Puoi anche sperimentare colori spettacolari per i gioielli che potresti amare, ma che non hai mai osato usare nelle tue grandi stanze! Il blu zaffiro o il verde smeraldo possono brillare nei piccoli angoli e fessure del tuo bagno e farlo sembrare un vero portagioielli. Tieni presente che i colori con sfumature tenui funzionano particolarmente bene nei bagni piccoli.

Di che colore con il grigio in un bagno?

Il grigio è sempre stato un colore popolare nel design degli interni! Versatile e disponibile in un’armata di tonalità, è una scelta sicura quando si tratta di rinnovare il bagno. Grigi pallidi e lilla nelle case scandinave, grigi grafite profondi per i grandi romantici e “tortora” tra grigio e beige per i minimalisti… Resta da vedere quale sarà la vostra tonalità!

Per contrastare il grigio, ecco cosa si abbina meglio a questo colore, secondo Tracey Hague , regista di Where Saints Go:

  • Un bagno bianco e grigio per un appeal fresco e sofisticato
  • Un bagno in rosa e grigio per un lato estetico unico
  • Giallo e grigio Per un bagno calmo e tranquillo
  • Corallo e grigio (con un pizzico di menta) per un bagno rilassante

Di che colore per un bagno piccolo?

Il consiglio più gettonato è il bianco o i colori chiari che creano l’illusione dello spazio . Ma sii audace e prova altri colori più espressivi! Come accennato in precedenza, sono di tendenza le tonalità gioiello vivaci, così come i colori scuri, come il carbone, il melanzana, il verde peltro e persino il nero.

Quali colori per i mobili del bagno?

I mobili da bagno sono ovviamente una soluzione pratica per riporre tutte le vostre cose con eleganza e stile, ma non solo! Ricorda, i tuoi mobili sono un ottimo modo per aggiungere colore, personalità e interesse alla tua stanza! Quindi dagli un aspetto fresco con i tuoi armadietti, scaffali, ecc.

Quando decidi i colori dei tuoi mobili da bagno, considera la tavolozza dei colori complessiva dello spazio. In questo modo puoi determinare quali toni vanno insieme.

Di che colore per un bagno zen?

Toni neutri e rilassanti come l’azzurro cielo, il verde acqua e il grigio cenere ti aiuteranno a creare un’atmosfera rilassante, così come qualsiasi altro colore ispirato alla natura. Anche i colori caldi e accoglienti come il giallo pallido o il beige caldo sono un’opzione.

Dovrei usare un colore scuro o chiaro in bagno?

Tutto dipende dalle tue preferenze personali e dall’effetto desiderato, perché entrambe le scelte sono possibili. I colori chiari aprono ed espandono lo spazio, mentre i colori scuri gli conferiscono una sorta di eleganza.

Si possono verniciare i mobili del bagno?

È possibile, infatti, è un modo semplice ed economico per rinnovare il vostro bagno e personalizzarlo. Ora devi assicurarti di scegliere il giusto tipo di vernice! Quest’ultimo deve essere a base oleosa per poter resistere all’umidità del bagno.

Non è meglio mettere le piastrelle in bagno?

Hai due opzioni per il tuo bagno! Rivestimento in cemento o rivestimento in ceramica. Sono entrambi facili da pulire e resistenti all’acqua. Inoltre, le piastrelle e le piastrelle in cemento sono resistenti e incredibilmente durevoli.