Press ESC to close

3 consigli geniali per ridare il colore originale ai tuoi capi sbiaditi o usurati (torneranno come nuovi)

Mentre lavi il bucato, potrebbe scolorirsi, provocandone lo scolorimento o l’usura. Fortunatamente è possibile trovare il colore del proprio guardaroba con questi 3 consigli che si adattano a tutti i tessuti. Uno di questi può aiutare a ripristinare il candore dei vestiti.

Se lavati, gli indumenti neri o di altri colori possono sbiadire e diventare impossibili da indossare. Fortunatamente è possibile prendersi cura dei tessuti colorati che sono scoloriti con tre tecniche di ammollo del bucato.

Perché i vestiti possono sbiadire?

Con il passare del tempo, i vestiti potrebbero perdere il loro colore naturale. I responsabili potrebbero essere i detersivi aggressivi; I nostri  jeans skinny neri preferiti possono diventare grigi,  mentre una maglietta bianca brillante può diventare gialla. Per rimediare a questo, non c’è bisogno di mandare la biancheria in tintoria perché puoi farla brillare naturalmente a casa.

Biancheria per pulizie - fonte: spm

1- Come posso ridare colore ai miei vestiti sbiaditi di tutti i colori?

Per trovare il colore del tuo maglione preferito e far sembrare nuovi i tuoi vestiti, ci sono alcuni consigli formidabili. Tra questi, una tecnica che prevede l’utilizzo del bicarbonato di sodio, un prodotto ecologico ed economico. Per prenderti cura dei tuoi vestiti colorati , immergili in una bacinella di acqua calda a cui hai aggiunto mezza tazza di questa polvere bianca. Sarà poi necessario lasciarlo agire per 5 minuti prima del lavaggio in lavatrice.

2- Come sbiancare i miei vestiti ingialliti?

Quando le tue lenzuola o i tuoi vestiti iniziano a perdere lucentezza o ingialliscono, puoi utilizzare  un detergente inarrestabile: il limone . Per trarne beneficio, dovrai immergere i tessuti e anche la biancheria delicata in acqua calda a cui avrai aggiunto il succo di un limone, un agrume dal potere sbiancante che potrà aiutarti in molti lavori domestici. Lasciarlo acceso per qualche ora prima del lavaggio in lavatrice e sarà immacolato. Può essere efficace anche contro alcune macchie come il sudore o l’erba.

Succo di limone - fonte: spm

3- Come posso ritrovare il colore dei miei vestiti neri senza tingere?

È possibile mantenere i pigmenti dei tuoi vestiti più e più volte  senza usare la tintura . Questo è il caso dei cappotti o delle camicette nere perché esiste un trucco divertente che vi aiuterà a ritrovare il colore del lino scolorito senza tintura. Dovrete  portare gli spinaci con la loro acqua di cottura . Quindi, tutto ciò che devi fare è immergerlo. Un suggerimento dagli effetti coloranti formidabili per il nero.

Come preservare i colori dei vestiti fragili?

Che si tratti di colori scuri o chiari, esiste un trucco durante il lavaggio  per mantenere  il colore dei  pantaloni, delle magliette e delle giacche  senza rovinarli. Quando i tessuti sono fragili, dovrai lavare i vestiti al rovescio per evitare l’effetto sbiancante del detersivo. Si consiglia inoltre di utilizzare un ciclo di lavaggio a 30° per questo detersivo speciale. Per mantenere i colori della tua fragile biancheria, lavarla a mano è una buona iniziativa per preservarne il materiale, la forma e l’aspetto perché metterla in un cestello può scolorirla.

Lavaggio a mano - fonte: spm

Quali altre abitudini adottare per un bucato impeccabile?

Per mantenere gli asciugamani, la maglietta o i jeans dello stesso colore il più a lungo possibile, è importante rimuovere le macchie adottando misure precauzionali. È importante classificare i tessuti per colore prima di metterli in lavatrice. Per preservare i capi scuri o chiari è fondamentale rispettare alcune regole per non avere spiacevoli sorprese in fase di asciugatura. Tra questi, quello di non abbinare una polo bianca con una maglia nera a maniche lunghe e nemmeno un tessuto rosso con un altro immacolato. Per i capi bianchi o colorati è fondamentale lavarli separatamente. Abitudini da adottare per proteggere il tuo basic colorato preferito senza usare coloranti!