Press ESC to close

4 consigli per allontanare le formiche da casa

Sapevi che esistono repellenti naturali per le formiche che puoi utilizzare se la tua casa è stata invasa da questi insetti? Sono molto facili da preparare e contengono ingredienti semplici, che sicuramente avrete a portata di mano. Come se non bastasse, ti permettono anche di profumare la tua casa.

Le formiche in casa possono diventare un problema serio quando invadono la casa. Oltre ad attaccare il nostro cibo, possono attirare altri insetti dannosi. Per spaventarli, alcuni usano trappole o sostanze chimiche che possono danneggiare la nostra salute e quella dei nostri animali domestici. È per questo motivo che è meglio ricorrere ai rimedi casalinghi per sbarazzarsi delle formiche, poiché non sono pericolosi per la salute e sono ugualmente efficaci nell’eliminare queste bestie dannose. Per fare ciò, è innanzitutto essenziale che gli alimenti siano conservati in contenitori ermetici.

Perché le formiche invadono la tua casa?

Sebbene le formiche siano innocue, la loro presenza può essere fastidiosa e questi insetti possono spostarsi sul cibo. Questi si nutrono di materia organica, animale o vegetale. Possono mangiare erbe, latticini, verdure, oli, succhi, noci, zucchero e semi. Vivono tipicamente in luoghi bui e nascosti nella campagna, nel deserto, nella giungla e persino nelle aree urbane e industriali. Questi insetti invadono qualsiasi luogo in cui trovano cibo. Per questo motivo li troverete sempre vicino alle piante verdi. A volte le formiche si trovano attorno alle radici delle piante. Per sbarazzarsi delle formiche indesiderate, ci sono alcuni suggerimenti efficaci.

Caffè e bicarbonato di sodio

Una ciotola di chicchi di caffè

I chicchi  di caffè , oltre a neutralizzare gli odori, respingono le formiche. Per utilizzarli, mescolate i chicchi di caffè con il bicarbonato di sodio e cospargete il composto sulle zone frequentate dai parassiti.

Aceto di mele

Versare l'aceto di mele

L’aceto di mele è   un ottimo prodotto per pulire la casa ed è ottimo anche per respingere le formiche. Pulisci le aree invase da questi insetti con una miscela di sidro e acqua tiepida. Non tollerano l’odore dell’aceto, quindi l’effetto è immediato. La ragione? gli acidi contenuti nell’aceto sono tossici per loro.

Gesso e talco, repellenti naturali contro le formiche

Versò del talco

Traccia una linea applicando borotalco o gesso dove si trovano le formiche. In questo modo noterete che le formiche si allontaneranno velocemente.

Succo di lime

Il succo  di lime  è uno dei repellenti naturali per le formiche più efficaci perché il suo contenuto acido le elimina. Spruzzalo nella zona in cui si trovano questi insetti ma anche sulle soglie delle porte e sulle finestre. Puoi applicarlo direttamente oppure diluirlo con acqua.