Potresti notare un velo bianco sui tuoi occhiali, anche dopo che sono stati messi in lavastoviglie. Queste tracce sono spesso legate al calcare presente nell’acqua e possono essere ostinate. Scopri il potente trucco in grado di rimuovere quell’antiestetica patina bianca.

Anche dopo averli lavati in lavastoviglie, i bicchieri possono talvolta presentare macchie bianche. Fortunatamente esiste una soluzione radicale contro le macchie di calcare che funziona rapidamente.

Come rimuovere la patina bianca dagli occhiali sbiancati?

Per pulire il vetro, spesso viene utilizzata acqua saponata prima di pulirlo con un panno pulito. Talvolta possono rimanere antiestetici residui di calcare che assumono la forma di un velo bianco, anche dopo il lavaggio in lavastoviglie. Questo può essere il caso anche degli occhiali che possono presentare patine che ne compromettono la lucentezza. Fortunatamente è possibile prevenire ed  eliminare queste tracce con un formidabile metodo del Sistema D. Queste superfici riacquisteranno il loro splendore grazie ad alcuni consigli della nonna con risultati spettacolari.

Fate brillare i bicchieri - fonte: spm

 

Aceto e sapone

Questa tecnica del sistema D è radicale  per eliminare la patina causata dal calcare. Per fare questo, inizia a immergere i bicchieri in una miscela di aceto bianco e acqua saponata. Se questo consiglio funziona è perché la soluzione acida agisce come un potente anticalcare che disincrosta tutte le superfici della casa. Per utilizzarlo, aggiungere due tazze di aceto bianco a una tazza di acqua calda e sapone. Il tuo detergente è pronto.

In una bacinella, immergere i bicchieri nella soluzione e  lasciare agire per un massimo di 30 minuti . Poi puliscili con un panno in microfibra e il gioco è fatto. I risultati saranno spettacolari!

Ingrediente domestico ecologico - fonte: spm

 

Oltre alla tecnica dell’aceto bianco e dell’acqua saponata, ci sono altri consigli  che eliminano questi  antiestetici depositi biancastri . Adottarli nella tua vita quotidiana renderà il tuo lavoro più semplice.

Dentifricio

Questo prodotto quotidiano è ideale per eliminare i residui di calcare! Per usarlo, strofina gli occhiali con un dentifricio bianco. Dovrai poi immergere i bicchieri in  una miscela di aceto bianco e acqua saponata  e potrai dire addio al calcare!

Bicarbonato di sodio

Ciò comporta la formazione di una pasta con bicarbonato di sodio, un ingrediente domestico straordinario per tutte le attività domestiche, e un po’ d’acqua. Strofina la zona da trattare dei vetri con questa pasta e lasciala agire sulle tracce di calcare  per 15 minuti. Risciacqua e asciuga per ripristinare la brillantezza del tuo vetro!

Giornale

Un vecchio giornale può esserti di grande utilità per lucidare il vetro e soprattutto per rimuovere il calcare. Immergi il giornale nell’aceto bianco e  fai movimenti circolari  attorno al bicchiere. Magico, vero?

Ora sai come pulire efficacemente queste macchie biancastre che possono appannare i tuoi occhiali. Puoi lucidarli in un solo gesto!