Press ESC to close

4 consigli per sbrinare il congelatore

Il frigorifero è un elettrodomestico necessario e sicuramente uno dei più utili della casa. Mantiene il cibo fresco mentre lo conserva in modo sicuro. Tuttavia questo dispositivo, oggi così prezioso, sperimenta anche il fenomeno della brina che finisce per formarsi sulle sue pareti interne, il che gli fa perdere la sua efficacia. Fortunatamente, ci sono alcuni suggerimenti che rendono la soluzione facile e veloce.

Sbrinare il congelatore non è un compito piacevole  ma resta fondamentale per ridurre gli sprechi alimentari  contribuendo al contempo a risparmiare energia. Tuttavia, nonostante questa importanza, questo processo non è sempre assolutamente sufficiente ed è qui che entra in gioco la soluzione che vi proponiamo di seguito.

Strati di ghiaccio nel frigorifero – fonte: spm

Sale

Il gelo sta tornando prepotentemente dopo lo scongelamento di qualche giorno fa? È in un caso come questo che puoi ricorrere ad una tecnica ingegnosa per aiutarti a scongelare più facilmente il tuo elettrodomestico.

Sale – fonte: spm

Grazie a questo tipo di manovra  non avrai bisogno di sbrinare più di una o due volte l’anno,  sia che tu abbia un modello di frigorifero o di congelatore vecchio o nuovo. E per questo, il sale è l’ingrediente protagonista di questo consiglio che consiste nell’utilizzarlo sotto forma di soluzione salina da applicare sulle pareti del congelatore.

Per fare ciò, inizia innanzitutto spegnendo il dispositivo. Successivamente, aggiungete  2 cucchiai di sale in un contenitore di acqua calda , versate il composto in una bottiglia spray dopo aver sciolto bene l’ingrediente nell’acqua, quindi spruzzate l’interno del vostro dispositivo. Dopo qualche minuto il ghiaccio dovrebbe sciogliersi. Allo stesso tempo, aiutatevi con un bastoncino di legno per rimuovere lo strato di brina.

Se l’interno del tuo dispositivo è ingiallito, puoi usare l’acqua ossigenata per sbiancarlo prima di strofinarlo con un panno morbido imbevuto di glicerina. Si creerà così una sottile pellicola  che aiuterà a prevenire la rapida formazione di strati di brina.

I seguenti metodi consentono di sbrinare il frigorifero accelerando il processo. Puoi anche combinarli se preferisci.

Bicarbonato di sodio

Se per un motivo o per l’altro non avete il sale, il bicarbonato rimane un’alternativa che funziona anche se non ha il grado di efficacia dell’acqua salina. In ogni caso aiuta a prevenire la formazione dello strato di umidità che eventualmente ghiaccia  prima di trasformarsi nel tempo in uno strato di ghiaccio.

Per applicarlo, cospargere un cucchiaio di bicarbonato di sodio sugli strati di ghiaccio, quindi utilizzare un panno inumidito con acqua tiepida e polvere per strofinare il ghiaccio.

Lasciare riposare il prodotto per 20 minuti, quindi ripetere nuovamente l’operazione prima di rompere il ghiaccio utilizzando una miscela di acqua calda e bicarbonato di sodio per favorire lo scongelamento. In caso di ghiaccio ostinato utilizzare  una spatola di legno o di plastica rigida  per lo scongelamento manuale ma senza usare troppa forza. Passate poi alla pulizia, facendo attenzione a non graffiare le superfici. Sciacquare con un panno in microfibra umido quindi asciugare prima di riaccendere il dispositivo.

Ricordiamo in questa occasione che il bicarbonato è un ottimo deodorante per frigoriferi.

Acqua calda

La tecnica dell'acqua calda per sbrinare un frigorifero – fonte: spm

Questa tecnica dell’acqua calda è ancora più efficace per i congelatori. Per utilizzarlo, portare l’acqua a ebollizione, quindi versarla in un contenitore resistente al calore. Riponete quest’ultimo nel congelatore  e lasciate che il vapore agisca sulle pareti del dispositivo.

Anche se questa tecnica  accelera lo sbrinamento dell’apparecchio , sarà comunque necessario sostituire l’acqua che si raffredda, gradualmente. Qualcosa che farai di più se le pareti del dispositivo sono ricoperte da strati di ghiaccio particolarmente spessi.

Pulitore a vapore

Il metodo più rapido è sciogliere e rimuovere il ghiaccio utilizzando un pulitore a vapore. Utilizzando questo metodo è possibile sbrinare completamente l’apparecchio  in circa 20 minuti.

Queste tecniche sono anche l’occasione per ricordare l’importanza di prendersi cura regolarmente del frigorifero per garantirne la durata.