Press ESC to close

4 consigli per togliere una macchia di sangue da un materasso

È sempre difficile pulire alcuni mobili o tessili d’arredo che non possono essere lavati in lavatrice. È il caso, ad esempio, dei materassi, soprattutto quando le macchie si depositano in profondità. Diventa più complicato se si tratta di rimuovere una macchia di sangue. Con questi pochi rimedi naturali, non dovrai passare la giornata lì!

Molto ostinate, le macchie di sangue penetrano nelle fibre dei tessuti e si asciugano prima di poter essere rimosse in tempo. Questi ingredienti naturali utilizzati sul materasso lo riporteranno perfettamente pulito in pochissimo tempo.

Come togliere le macchie di sangue dal materasso?

Materasso

A causa delle sue dimensioni ma anche della composizione spessa dei suoi tessuti, il materasso è sempre più difficile da pulire quando si formano macchie sulla sua superficie. Scoperto in tempo sul materasso o anche tardi, il sangue su un materasso può essere  facilmente rimosso utilizzando soluzioni naturali ed ecologiche.

Detersivo per piatti e aceto bianco

Tracce di sangue sul materasso

Per pulire una macchia di sangue potete mescolare in una bacinella 500 ml di aceto bianco e 2 cucchiai di detersivo per piatti con 200 ml di acqua tiepida. Utilizzando un panno in microfibra imbevuto di questa miscela o una spugna, pulire la zona interessata con movimenti circolari. Quindi prendi un panno pulito e umido per risciacquare il tessuto del materasso.

Se la macchia di sangue è asciutta, procurati due stracci. Il primo deve permettere alla macchia di inumidirsi e il secondo deve essere asciutto per assorbire il sangue che si è incastrato nel materasso. Procedere poi nello stesso modo della tecnica precedente per pulire la macchia. Strofina delicatamente la zona interessata con uno spazzolino da denti e risciacqua per rimuovere la macchia di sangue.

Acqua ossigenata

perossido di idrogeno

Acqua ossigenata – Fonte: spmDisponibile in farmacia, questo prodotto è un ottimo smacchiatore per tessuti. Se noti una macchia di sangue sul materasso, versa questo prodotto su un panno pulito. Utilizzare quest’ultimo per tamponare la zona interessata quindi risciacquare con un panno pulito e umido. Ripetere il procedimento finché la macchia non sarà scomparsa del tutto. Infine, utilizzando un asciugacapelli, asciuga accuratamente il materasso.

Suggerimento: l’areola potrebbe rimanere dopo aver pulito la macchia di sangue con acqua ossigenata. In questo caso è consigliabile pulire tutta la superficie del materasso per ovviare a questo inconveniente.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia

Invece di perdere tempo a strofinare i tessuti con il sapone normale, opta invece per il sapone di Marsiglia. Ottimo smacchiatore, la sua efficacia è notevole nella manutenzione di alcuni tessuti. Per eliminare una macchia di sangue dal materasso è possibile utilizzarlo applicando il prodotto direttamente sulla macchia dopo averla precedentemente inumidita con una spugna. Noterai che sul tessuto si è formata una crosta di sapone. Lascia asciugare all’aria prima di strofinare la zona macchiata. Usa uno spazzolino da denti per rimuovere il sapone in eccesso.

Farina

Farina

Questo prodotto che solitamente usiamo in cucina per preparare le torte   può diventare un ottimo smacchiatore. Efficace nel rimuovere le macchie di sangue bagnato, la farina può fare miracoli sul materasso. Impastare la farina con l’acqua fino ad ottenere una pasta semiliquida. Applicare la miscela sulla macchia e lasciare asciugare per un’ora. Usando una spazzola morbida, strofina la macchia per rimuovere i residui di farina. Utilizzando un panno umido, pulire la superficie del materasso e lasciarlo asciugare all’aria. Questa stessa tecnica può essere sostituita con amido di mais o borotalco per bambini.

Questi pochi consigli ti permettono di rimuovere facilmente una macchia di sangue da un materasso. Sebbene questo tipo di segno possa sembrare impossibile da rimuovere, queste ricette fatte in casa agiranno sui tessuti e non lasceranno traccia!