L’odore di fogna che a volte proviene dallo scarico del bagno è estremamente fastidioso. Generalmente è il risultato di tubi e sifone ostruiti da un accumulo di sporco, come residui di prodotto, capelli o altri batteri. Un fenomeno molto comune ma che richiede una soluzione rapida.

Quando ciò accade, la fonte principale proviene dai tubi di scarico, quindi è qui che è necessario intervenire per combattere i cattivi odori. E il problema è piuttosto difficile da eliminare.

Le tubature del tuo bagno emettono uno sgradevole odore di fogna? Esistono diversi metodi per scacciare questi odori insopportabili semplicemente utilizzando ingredienti naturali che probabilmente avete già in casa.

Ecco alcuni consigli pratici per risolvere il problema ed eliminare tutti quei cattivi odori!

Il limone

Cedro

 

Se proprio non sopporti il ​​forte profumo dell’aceto, puoi optare per il limone. Questo agrume dalle mille virtù è l’alternativa perfetta per eliminare gli odori di fogna che invadono la stanza. In più, lascerà un piacevolissimo profumo di limone nel bagno.

Inoltre, questo metodo è estremamente semplice! Basta aggiungere il succo di 3 limoni in un secchio di acqua bollente. Versare il secchio nelle varie tubazioni e lasciare agire per alcune ore o tutta la notte prima di utilizzare nuovamente l’acqua nella vasca da bagno. Niente più cattivi odori!

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

 

Difficile non citare questo formidabile alleato delle pulizie domestiche. Quando si tratta di eliminare gli odori, anche il bicarbonato di sodio fa la sua parte! Questo ingrediente naturale multiuso è un eccellente deodorante altamente raccomandato per eliminare tutti  gli odori di cucina  o di fogna.

Versate un cucchiaio di bicarbonato nelle varie tubature del vostro bagno e lasciate agire tutta la notte. Poi, il giorno dopo, versate dell’acqua bollente e noterete che tutti i cattivi odori sono completamente scomparsi.

aceto bianco

L’aceto bianco è   il primo ingrediente da utilizzare, soprattutto quando il tuo bagno deve fare i conti con gli odori di fogna!

Infatti questo prodotto ecologico non ha solo una proprietà smacchiante e sgrassante che ti permetterà di sturare tutti i tubi intasati, ma ha anche una forte azione deodorante che risolverà tutti i tuoi problemi di odori.

Basta riempire un secchio con acqua bollente e aggiungere due tazze piene di aceto bianco. Versare il secchio nelle varie tubature del bagno, in particolare in quelle del wc e della doccia. Fai molta attenzione a non scottarti e lascialo acceso tutta la notte. Il giorno dopo sentirai una netta differenza!

Sale

Questo

 

Tra i vari rimedi fai da te per eliminare gli odori di fogna dal bagno, il sale è uno dei più apprezzati! Questo ingrediente assorbe naturalmente l’umidità ed  elimina permanentemente i cattivi odori.

Versare un cucchiaio di sale nelle varie tubature del bagno, e lasciare agire tutta la notte.
Il giorno successivo versare un secchio di acqua bollente in modo che il sale si sciolga e agisca automaticamente. E funziona: nessuna traccia di odori sgradevoli nell’aria!

Acido citrico

Infine, nella famiglia dei prodotti naturali pratici ed efficaci per questo tipo di operazioni, troviamo ovviamente l’acido citrico, comunemente utilizzato nelle case, soprattutto quando si tratta di rimuovere calcare e grasso. Lavorerà anche per purificare l’aria ambiente eliminando i cattivi odori emanati dalle fogne.

Basta versare mezzo cucchiaino di acido citrico nello scarico del bagno e un cucchiaio nel water. Lasciarlo sempre acceso tutta la notte. La mattina dopo versateci sopra un secchio di acqua calda. E il risultato è impeccabile!

Buono a sapersi

Ricordatevi di utilizzare gli ingredienti indicati con moderazione, rispettando le quantità. Se l’odore di fogna persiste davvero, il problema è più serio di quanto sembri. E’ quindi meglio rivolgersi ad un professionista.