Press ESC to close

5 consigli naturali per pulire i WC

Vuoi pulire e lucidare i tuoi WC? Scopri i nostri consigli per pulirli in modo naturale e farli brillare di pulito!

 

Spicchi d'aglio – provenienza: spm

Aglio 

Il water è uno dei terreni più fertili per la diffusione dei batteri. Inoltre, è anche possibile che in questa zona della casa si  sviluppino funghi  che restano pericolosi per la salute. Tenendo conto di tutto ciò, il metodo qui discusso non sostituirà mai la pulizia regolare della vasca, ma resta comunque pratico per rallentare notevolmente la crescita di questo sporco.

WC – fonte: spm

Per applicare questa tecnica, sbucciate uno spicchio d’aglio e poi tagliatelo a pezzetti prima di gettarlo nel water. Poiché è meglio lasciare agire le proprietà antibatteriche e antifungine dell’aglio,  è consigliabile evidenziarne la punta durante la notte.  Il giorno successivo potrete usufruire di una toilette disinfettata dopo lo sciacquone.

Succo di limone

L’acido citrico è naturalmente presente nel succo di limone. Utilizzando il succo di limone, l’acido citrico renderà particolarmente semplice il processo di pulizia della tazza del WC. Il succo di limone, grazie alle sue proprietà smacchianti e disinfettanti, rimuove facilmente lo sporco incrostato nelle pareti.

Bicarbonato di sodio 

Per sgrassare e deodorare le superfici è fondamentale il metodo del bicarbonato di sodio. Una semplice pasta composta da quest’ultima e un po’ d’acqua spesso è sufficiente per pulire a fondo i wc  rimuovendo residui, macchie e aloni antiestetici.  Questo è uno dei migliori approcci ecologici alla pulizia dei servizi igienici e di tutti i tipi di superfici della casa.

Detersivo per piatti 

Un semplice detersivo per piatti può essere utile per pulire la tazza del water. Mescolatelo con acqua calda per decuplicare l’effetto poi stendetelo sulle pareti della ciotola. Lasciare riposare l’acqua saponata per circa 30 minuti, quindi pulire le pareti con una spazzola o un panno in microfibra prima di sciacquare. In alternativa, puoi utilizzare una soluzione di acqua saponata  a base di sapone nero  per ottenere lo stesso risultato.

Oli essenziali

Boccetta di olio essenziale – provenienza: spm

È piacevole utilizzare gli oli essenziali per pulire le superfici di casa e nel caso dei servizi igienici in questo caso si viene doppiamente ricompensati  dalla loro fragranza e dal loro effetto disinfettante.  Per profumare e neutralizzare i batteri nel water, puoi semplicemente utilizzare l’olio essenziale di menta piperita o anche l’olio di melaleuca, lavanda o eucalipto.

Le alternative ai prodotti chimici si sono infatti dimostrate efficaci e spesso sono sufficienti per far risplendere i vostri WC. Ti accompagneranno durante la noiosa pulizia del tuo WC.