Press ESC to close

5 consigli per preservare i colori dei vestiti

I tuoi vestiti hanno perso la loro lucentezza? Ci sono ingredienti che potresti avere nella tua credenza che possono aiutarti a ripristinare la loro lucentezza. Scopri senza ulteriori indugi questi suggerimenti nelle righe seguenti.

A tutti noi piace prenderci cura dei nostri vestiti preferiti e tutti speriamo che possano resistere ai diversi cicli di lavaggio il più a lungo possibile. Tuttavia non possiamo che essere fatalisti osservando che col tempo perdono il loro splendore. Ma state tranquilli,  il consiglio di questa nonna metterà fine a questo problema .

Bustina di tè

Questo consiglio è poco conosciuto eppure può rappresentare una svolta per chiunque voglia  prendersi cura dei propri vestiti e dei propri colori. Infatti,  una semplice bustina di tè potrebbe ridare vivacità ai tuoi jeans, maglione, felpa o anche maglietta.

Tutto quello che dovrai fare è riempire una bacinella con acqua calda nella quale aggiungerai due bustine di tè in infusione e l’aceto di mele. Poi immergici i tuoi vestiti scuri, fino al momento di metterli in lavatrice. Il tè avrà presto  un effetto tonificante sui vostri vestiti scuri.  Naturale ed ecologica, la bustina di tè è un prodotto che puoi utilizzare per ravvivare i capi dai colori scuri.

Pepe

Il pepe è un ottimo modo per preservare l’intensità dei colori e allo stesso tempo ravvivare il nero del tuo bucato. Per raggiungere questo obiettivo, versa semplicemente  2 o 3 cucchiai di questa spezia direttamente nel cestello  della macchina e in nessun altro scomparto. Dopo il lavaggio noterai una netta differenza, con i vestiti  che risultano più intensamente neri .

Limone

Il succo di limone, dal canto suo, può ravvivare il bianco dei  vestiti che stanno diventando opachi . Basta immergerli in acqua calda a cui avrete aggiunto il succo di limone e lasciare agire per qualche ora. Infine metteteli in lavatrice. Appariranno  più vividi e vibranti .

aceto bianco

Per sistemare il colore scuro dei vostri vestiti, soprattutto quelli neri, vi basterà  versare un bicchiere di aceto bianco e  100 g di sale nella lavatrice  e avviarla. È noto che il sale  previene la tintura dei pigmenti colorati,  in particolare sui nuovi indumenti .

Caffè

Per quanto riguarda l’utilizzo del caffè, è sufficiente versare  una tazza di caffè nel cassetto del detersivo  riservato all’ammorbidente e poi avviare la lavatrice. Non esitate a fare un secondo lavaggio per eliminare l’odore del caffè. Il caffè aiuterà quindi a ravvivare gli indumenti neri e  a scurire le sfumature dei colori più scuri .

Per mantenere l’intensità del colore dei vestiti più scuri, non esitate ad approfittare di queste soluzioni naturali senza ricorrere a detersivi con contenuto chimico.