Press ESC to close

6 consigli per pulire i sedili dell’auto

Rimuovere una macchia sul sedile dell’auto può essere noioso, anche con un prodotto detergente. È però possibile effettuare una pulizia profonda se si sa come rimuovere lo sporco da questo supporto in modo naturale. Questi 6 consigli efficaci ed economici renderanno la tua auto impeccabile.

Sporco, polvere, pangrattato, olio, cibo sono tutte macchie che possono sporcare i sedili della tua auto e rendere spiacevole la guida. Fortunatamente, è possibile rimuovere lo sporco senza detergenti chimici e con tecniche naturali che raggiungono ogni angolo.

1- Come posso pulire i miei sedili in tessuto con aceto bianco?

Ci sono molti vantaggi nell’avere sedili in tessuto. Questi non si danneggiano dopo l’esposizione al sole e sono più solidi rispetto ad altri tipi di sedili, come quelli in pelle. Unico problema? Tendono a sporcarsi più velocemente e  rendono  più difficoltosa la pulizia  . Per superare queste macchie ostinate, l’aceto bianco è la soluzione ideale. Inizia mescolando questo liquido acido con la stessa proporzione di acqua calda a cui aggiungerai qualche goccia di detersivo per piatti. Versate questo preparato fatto in casa su un panno e non vi resta che strofinare per eliminare le macchie. Il tocco finale è pulire il tutto con una spugna imbevuta di acqua pulita. Addio sporco!

2- Come faccio a lavare a fondo i miei sedili in tessuto?

Se non puliamo questi sedili da molto tempo, è indispensabile effettuare una pulizia approfondita. Il primo passo è aspirare per rimuovere la polvere prima di utilizzare un detergente per rimuovere macchie di grasso e residui di sporco. Per una pulizia ottimale, si consiglia di non eseguire questo rituale di igiene sotto il sole poiché  può provocare la comparsa di macchie.

3- Come posso rimuovere le macchie dai miei sedili in pelle?

Mentre i sedili in tessuto sono durevoli, i sedili in pelle conferiscono un aspetto lussuoso all’auto e si macchiano meno. Se, purtroppo, su questo materiale si è incrostato dello sporco, c’è una tecnica da adottare per  rendere il vostro veicolo impeccabile senza danneggiarlo . Questo metodo sorprende perché prevede l’azione del… latte struccante. Dovrai strofinare questo prodotto con un panno sui sedili prima di risciacquarlo con un panno imbevuto di acqua. Per ripristinare la loro bellezza, strofinateli con l’olio di piede pulito, che potete trovare facilmente in farmacia. Ci sono anche altri ottimi consigli su aceto e bicarbonato di sodio per mantenere pulita la tua auto.

4- L’acqua frizzante pulisce le macchie più resistenti

Questa bevanda costituisce un arsenale d’urto, soprattutto per le macchie di vomito dei bambini o di chi soffre di chinetosi. Per una migliore efficienza sarà necessario eliminarlo il più rapidamente possibile per evitare che il cattivo odore persista. Se l’acqua frizzante è terribile, è perché le bolle sciolgono lo sporco e facilitano la pulizia. Dovrai semplicemente  applicare questo liquido del sistema D con un panno pulito  prima di strofinare con ammoniaca. Procedere quindi a risciacquare e asciugare con un asciugamano di spugna. Ripetere l’operazione se il residuo persiste. L’asciugatura è molto importante per non lasciare un segno ostinato dopo aver pulito questa macchia antiestetica. Un’alternativa sana ai detergenti chimici che si trovano nei supermercati.

5- Il bicarbonato di sodio è un prodotto ideale per pulire la tua automobile

Questa polvere dalle proprietà abrasive è un detergente eccezionale per la tua cucina ma anche uno sbiancante per i denti con pochissime sostanze chimiche. Puoi anche usare questo prodotto per pulire la tua auto con un po’ di olio di gomito. Come lo smacchiatore, applica questa pasta sulle macchie da rimuovere e strofinale energicamente con un panno. Quando saranno incrostati non potranno resistere a questa preparazione su stoffa. Magico, vero?

6- Bicarbonato di sodio, il tuo alleato contro i cattivi odori

Se non sei un fan della pulizia regolare, puoi utilizzare il bicarbonato di sodio per rimuovere i cattivi odori come l’odore stantio o altre potenziali macchie. Se questa polvere bianca è efficace è perché riduce il pH che può essere responsabile degli odori sgradevoli che si avvertono quando si apre l’auto. Questo detergente per il sistema D  dovrebbe essere cosparso generosamente sui sedili della tua auto e lasciato durante la notte per la massima efficacia. Il tocco finale consiste nell’aspirare in modo che la vostra auto riacquisti un odore neutro grazie all’azione di questo prodotto essenziale nelle nostre case. Sapevi che può essere utilizzato per 25 usi domestici?