La nostra camera è il nostro luogo di relax, comfort, sicurezza, riposo e piacere. In questo grande spazio dobbiamo avere alcune considerazioni su cosa entriamo e cosa lasciamo dentro per sfruttare al meglio questo grande posto.

E poiché tutto questo è importante per noi, nell’articolo di oggi menzioneremo alcune cose e circostanze che puoi evitare di avere nella tua stanza in modo che il tuo momento di riposo e connessione con te stesso possa essere più piacevole e non pregiudichi minimamente il tuo sonno . .

1- Elementi elettronici

Sebbene televisori, tablet, computer e cellulari siano molto diffusi in tutta la casa, è consigliabile non portarli nelle stanze per lasciare questo luogo come quello dove riposarsi da tutto, compresa la tecnologia.

Per questo è consigliabile lasciare tutte queste cose in soggiorno o dentro un cassetto in modo da non esserne consapevoli e poter riposare più profondamente ed efficacemente senza distrazioni o contaminazioni nel nostro riposo.

2- Agli animali domestici

Sebbene gli animali domestici non siano cose, sono esseri viventi che amiamo molto e con i quali ci piace vivere insieme, la realtà è che di solito influenzano il nostro sonno e riposano molto quando sono nella nostra stanza.

Un’opzione salutare sia per il tuo cane che per te è che dorma lontano dal tuo letto ma nella stanza o fuori da esso. Ciò che consente a entrambi di riposare senza disturbarsi a vicenda e che possono godersi un sonno rilassato.

3- Documenti di lavoro

Carte d’ufficio o di lavoro, fogli pieni di fatture, elenchi di cose da fare e altro possono essere un grande fastidio nella stanza perché potresti pensarci e parte della tua attenzione è lì e non riposa.

Ecco perché si consiglia di lasciare i propri documenti di lavoro piuttosto in soggiorno o se si dispone di una scrivania o se si dispone di uno zaino o di una valigia per riporli per portarli fuori da lì solo quando li si utilizzerà e in la tua stanza puoi riposare bene.

4- Allarmi intensi

Anche se tutti abbiamo bisogno di quei preziosi allarmi che ci svegliano per andare al lavoro, andare a scuola, andare all’università o prendere qualche tipo di impegno, è importante non avere un allarme rumoroso nella nostra stanza.

Se scegli di avere una sveglia sul tuo cellulare (riposta nel cassetto per non interrompere la tua attenzione durante la pausa) o un qualche tipo di riproduttore programmato, è consigliabile avere una sveglia morbida e allegra che ti predisponga positivamente a evita di sentirti sopraffatto o cattivo quando ti svegli.

5- Cibo avanzato

Molte volte ci viene dato di mangiare qualcosa a letto rilassandoci o anche quando ci sentiamo male e per noi è comodo avere del cibo accanto al nostro letto. Ma è importante che quando finisci di mangiare, li rimuovi dalla tua stanza. 

Gli avanzi di cibo possono rovinare e allevare insetti o addirittura darti indigestione. Per questo motivo, se mangi in camera quando finisci di mangiare, ti consigliamo di portarlo in cucina e di mantenere pulito il tuo spazio. 

6- Specchi

Gli specchi sono elementi super utili in casa, non solo per vedere noi stessi ma anche per riflettere la luce e allargare gli spazi, ma l’uso degli specchi all’interno delle stanze è sconsigliato in quanto ciò può pregiudicare il riposo.

Meglio avere gli specchi fuori dalla stanza o se li vuoi avere dentro meglio metterli all’interno dell’armadio con la possibilità di chiuderlo per evitare di riflettere luci o cose che potrebbero interrompere o disturbare il tuo riposo e il tuo sonno.

7- Cuscini in eccesso

Per riposare, ci sono persone che preferiscono farlo senza alcun tipo di cuscino o cuscino mentre ci sono altri che godono di cuscini comodi ma ciò che è sconsigliato avere nella stanza sono i cuscini in eccesso.

Quando abbiamo molti cuscini sul nostro letto , di solito dormiamo con tutti e questo può causare una postura scorretta, dolore al collo o alla colonna vertebrale e molto altro. Quindi, se potete, lasciate i cuscini per le vostre poltrone in soggiorno e optate per qualcosa di più minimalista nel vostro letto per poter riposare bene.