Questi  usi dell’olio di neem  per il giardino sono perfetti se sei un giardiniere biologico. È il modo più sicuro, semplice ed efficace per sostituire i pesticidi dannosi!

A differenza dei pesticidi commerciali, l’olio di neem è completamente sicuro e naturale, assolutamente privo di sostanze chimiche nocive. Inoltre, è più efficace di qualsiasi altro repellente biologico disponibile.

Cos’è l’olio di neem?

Se ti piace il giardinaggio biologico, devi conoscere gli usi dell’olio di Neem in giardino. L’olio di Neem è un pesticida naturale derivato dai semi dell’albero di Neem. Un grande albero medicinale che si trova nel subcontinente indiano e noto anche come l’  albero delle meraviglie .

Il principale ingrediente insetticida dell’olio di neem è l’azadiractina, ed è non tossico per i mammiferi, dimostrato negli studi. A differenza dei pesticidi chimici, non è cancerogeno. Inoltre, è antitumorale. Sono in corso numerosi studi scientifici per comprendere il suo effetto positivo contro il cancro.

L’olio di neem funziona come deterrente alimentare e blocca la riproduzione dei parassiti delle piante. Dopo l’applicazione, la maggior parte degli insetti diventa inattiva e non si nutre di piante, ed entro 5-10 giorni muoiono.

Usi dell’olio di neem per il giardino

1. PUOI USARLO PER CONTROLLARE GLI INSETTI IN TUTTE LE FASI DI SVILUPPO.

L’olio di neem uccide gli insetti in tutte le fasi dello sviluppo: adulti, larve e uova. La sostanza chimica attiva nell’olio di neem, l’azadiractina, elimina gli insetti in diversi modi:

  • Come antifeedant
  • Come un disgregatore ormonale
  • Soffocando

L’azadiractina costringerà l’insetto o il parassita a smettere di mangiare le foglie.

Quando gli insetti entrano in contatto con l’olio di neem, impedisce anche all’insetto di trasformarsi nella sua fase successiva di sviluppo interrompendo gli ormoni regolatori.

2. CONTROLLA EFFICACEMENTE CENTINAIA DI INSETTI.

L’olio di Neem è un efficace pesticida che elimina oltre 200 specie di insetti, non solo alcune. Alcuni dei più comuni includono:

  • Afidi
  • Acari
  • Scala
  • Tramogge per foglie
  • Mosche bianche
  • Bruchi
  • Acari
  • Cocciniglie
  • Tripidi

3. I LOMBURI BENEFICI NON SARANNO DANNEGGIATI.

Mentre i pesticidi chimici tradizionali possono danneggiare i lombrichi, l’olio di neem ha l’effetto opposto incoraggiando l’attività dei lombrichi.

Perché questo è importante? I lombrichi sono utili per il terreno del giardino. Mentre scavano nel terreno, creano percorsi che consentono all’aria e all’acqua piovana di raggiungere le radici delle piante. Questi piccolini lasciano dietro di sé anche degli escrementi, noti come calchi, che contengono sostanze nutritive per il terreno, tra cui potassio, azoto e fosforo. Quando i lombrichi muoiono, i loro corpi in decomposizione aiutano anche a fertilizzare il terreno

4. PUÒ ESSERE UTILIZZATO COME APPLICAZIONE PER LA STAGIONE DORMENTE O SPRAY FOGLIARE.

Poiché l’olio di neem può uccidere gli insetti in varie fasi, puoi usarlo come applicazione durante la stagione dormiente per uccidere i parassiti e le uova durante l’inverno o come spray fogliare per respingere e uccidere gli insetti.

Usa l’olio di neem come spray per olio dormiente per controllare una serie di insetti, tra cui:

  • Bruchi da tenda, rulli fogliari e altre uova di bruco che rimangono sulle foglie delle piante durante l’inverno
  • Afidi che provocano l’arricciamento delle foglie nella primavera successiva
  • Acari che svernano sulle foglie delle piante
  • Squama insetti

Puoi anche usare l’olio di neem come spray fogliare durante la stagione di crescita per controllare i parassiti comuni, come:

  • Afidi
  • Acari di ragno
  • Mosche bianche
  • Cicaline

5. CON L’OLIO DI NEEM PUOI CONTROLLARE LE LARME DEL PRATO.

Le larve del prato sono lo stadio larvale dei coleotteri giapponesi e possono essere molto distruttive per il tuo prato. Scavano sotto il tappeto erboso e mordicchiano le radici dell’erba. Noterai grandi macchie marroni o nude nelle aree ad alta attività di larva.

L’olio di Neem funziona anche per controllare i coleotteri giapponesi impedendo loro di deporre uova che diventano larve distruttive. Inibisce anche la crescita delle larve e le respinge dalle radici dell’erba. Per ottenere i migliori risultati, spruzzare il prato con olio di neem durante la notte e riapplicare dopo la pioggia.

6. LE TORTE DI NEEM RADDOPPIANO COME UN BUON FERTILIZZANTE E UN PESTICIDA EFFICACE.

Una torta di neem è prodotta con letame organico, un sottoprodotto di frutta e noccioli di neem spremuti a freddo. Le torte di neem sono davvero speciali perché agiscono sia come pesticida che come fertilizzante.

Concimano il suolo estendendo la disponibilità di azoto e aiutano a controllare nematodi, formiche bianche e larve.

7. PUOI UTILIZZARLO IN SICUREZZA SULLE TUE PIANTE DA INTERNO .

Una delle peggiori sensazioni è vedere le tue piante d’appartamento invase dagli afidi.

L’olio di neem è sicuro da usare in casa per prevenire parassiti e malattie. Basta spruzzare le foglie per uccidere i parassiti senza doversi preoccupare di danneggiare i bambini o gli animali domestici.

8. L’OLIO DI NEEM È UN OTTIMO FUNGICIDA.

Puoi usare l’olio di neem per prevenire o addirittura uccidere i funghi sulle tue piante. Usa l’olio di neem per l’oidio e altre comuni malattie fungine, tra cui:

  • Punto nero
  • Crosta
  • Ruggine
  • Macchia fogliare
  • Antracnosi
  • Punta batterica

Per prevenire i funghi, spruzza le piante sensibili ogni 7-14 giorni fino a quando il fungo non è più una minaccia. Per uccidere i funghi, spruzza le piante una volta alla settimana fino a quando i funghi non si schiariscono, quindi spruzza ogni due settimane per evitare che ritorni.