Le uova devono essere conservate in un punto specifico della cucina e probabilmente le hai conservate nel posto sbagliato.

Le uova sono un alimento essenziale in casa e in cima alla lista della spesa di molte persone. Tuttavia, se conservati in modo improprio, potrebbero essere considerati non sicuri da consumare o il loro sapore potrebbe risentirne. Sebbene abbiano una lunga durata, tra gli acquirenti si discute su quale sia il posto migliore per mantenerli freschi in cucina. Le uova si manterranno meglio se conservate su uno scaffale del frigorifero, nello sportello del frigorifero o semplicemente a temperatura ambiente sul bancone della cucina?

La maggior parte delle persone li conserva nello scomparto delle uova nella porta del frigorifero. Sfortunatamente, questo non è il posto migliore in cui possono rimanere freschi più a lungo. La prima cosa da sapere è che dovete lasciarli nella loro confezione originale e assolutamente non utilizzare il supporto dedicato alle uova in frigo. I gusci delle uova hanno piccoli pori attraverso i quali i batteri di altri alimenti e gli odori come l’odore e l’aroma del cibo possono filtrare nel tempo. L’imballaggio li proteggerà quindi.

In secondo luogo, secondo la pasticciera Anna Williams, del pluripremiato ristorante londinese Fallow, le uova dovrebbero essere sempre conservate in frigorifero ma mai sul ripiano all’interno della porta del frigorifero. Spiega: “È meglio conservare le uova su un ripiano centrale del frigorifero, vicino al fondo, nella scatola in cui vengono consegnate”. E continua: “Questa posizione nel frigorifero è ideale per mantenere le uova a una temperatura costante e le scatole di cartone offrono il livello di protezione perfetto, inoltre avranno sopra la data di scadenza.”

L’aspetto fondamentale per garantire che le uova non si rovinino è mantenerle a una temperatura costante. Questo è il motivo per cui le uova non dovrebbero essere messe nella porta del frigorifero, a causa del costante sbalzo di temperatura tra l’apertura e la chiusura della porta. Questo è anche il motivo per cui le uova non vengono refrigerate nei supermercati, perché l’improvviso cambiamento di temperatura dal freddo del frigorifero al carrello della spesa, poi caldo nel bagagliaio dell’auto, e riposto di nuovo nel frigorifero, causerebbe condensa e avrebbe maggiori probabilità di attirare batteri. .

Altre persone conservano le uova sui loro banconi. Ma per una qualità e una sicurezza ottimali, gli esperti consigliano di garantire che le uova siano mantenute a una temperatura costante inferiore a 20 gradi. Può facilmente fare di più nella tua cucina, ad esempio quando cucini nel forno, e renderla improvvisamente più fredda quando smetti di cucinare e ventili la stanza. Anche in questo caso le variazioni di temperatura sono eccessive.