Coltivare un albero di agrumi in casa è una tendenza popolare. Tuttavia, potrebbe non essere possibile per tutti coltivare alberi di agrumi a causa del clima della loro zona.

Questo articolo ti insegnerà come coltivare un albero di limone Meyer in casa. Ti aiuterà anche a scegliere l’albero di agrumi giusto per il tuo spazio di coltivazione e ti fornirà consigli su come prenderti cura della tua nuova pianta.

Se stai cercando di avviare un giardino di agrumi indoor, questo articolo è perfetto per te!

Perché coltivare alberi di limone Meyer?

I limoni Meyer non vengono coltivati ​​su tutti gli scaffali dei negozi di alimentari, ma crescono in Florida dagli anni ’20 e possono essere molto facili da curare. Questi limoni possono essere utilizzati nelle tradizionali ricette di agrumi che richiedono uno spazio minimo e possono essere consumati crudi per il loro sapore dolce e aromatico. sapore aspro.

I limoni Meyer sono anche utilizzati in una varietà di piatti come insalate, dessert e cocktail. Il frutto è anche usato per fare marmellate e limoni canditi che sono popolari durante l’inverno.

Scegliere la posizione giusta

Il posto migliore per coltivare un albero di limone Meyer è nella regione subtropicale perché hanno bisogno di più luce solare rispetto alla regione tropicale, motivo per cui non sono così popolari qui. Richiedono anche più acqua rispetto ad altri tipi di agrumi, ma non dovrebbe essere troppa perché diventeranno amari.

Gli alberi di limone Meyer vengono coltivati ​​principalmente come piante domestiche e non commercialmente perché ci vuole tempo per maturare prima che tu possa ottenere frutti da loro.

Come coltivare l’albero di limone Meyer al chiuso

I limoni Meyer sono facili da curare, ma è importante sapere come prendersene cura. Ecco come puoi prenderti cura di questo albero di agrumi in casa.

Prendersi cura degli alberi di limone Meyer in casa non è difficile. La cosa più importante che devi fare è fornire la giusta quantità di luce solare e innaffiarli regolarmente.

Il limone Meyer è un incrocio tra il cedro, originario del Sud America, e il limone comune. Sono più dolci dei limoni perché hanno più molecole di zucchero sulle loro membrane. Hanno una crosta sottile e liscia che diventa gialla quando sono completamente mature.

Acqua

Quando si innaffia un albero in vaso, l’eccessiva fertilizzazione può portare a un marciume radicale, ma gli alberi sott’acqua possono morire per negligenza. Quanto è troppo e come faccio a saperlo? Questa è la parte fondamentale. Ci vuole un po’ di tempo per imparare il modo migliore per innaffiare i tuoi alberi, e poi sarai in grado di determinare se stanno ricevendo abbastanza acqua o meno

C’è un modo molto semplice ma efficace che ho trovato per controllare se il terreno ha bisogno di annaffiare. È solo finché il mio indice nocca non si bagna che ritengo necessario annaffiare l’albero.

Se tieni il tuo albero di limone all’aperto in estate, dovrai annaffiare molto più frequentemente. Durante le parti più calde dell’estate, potresti anche aver bisogno di annaffiare ogni giorno. Le piante in vaso hanno bisogno di un po’ più di cure rispetto alle piante nel terreno in estate perché si seccano più rapidamente e non possono scavare più a fondo con le loro radici per trovare l’acqua, quindi dipendono esclusivamente da te per fornirla.

Concimazione

Per fertilizzare il tuo albero di limone, devi sapere quanto azoto è necessario per la pianta. L’azoto è un nutriente essenziale di cui le piante hanno bisogno per crescere.

La fertilizzazione può essere effettuata in diversi modi. Il primo modo è utilizzare fertilizzanti naturali: letame e compost. Il secondo modo è l’aggiunta di fertilizzante chimico – urea, solfato di ammonio, ecc.

Il terzo modo sarebbe più vantaggioso rispetto all’utilizzo di fertilizzanti naturali o chimici perché fornirebbe una lettura più accurata di quali nutrienti ha bisogno la tua pianta, oltre ad essere meno costoso rispetto all’acquisto di fertilizzanti chimici.

Potatura

La potatura è il processo di rimozione di rami e ramoscelli da una pianta per mantenerne la salute e la forma.

I limoni Meyer sono un ottimo esempio di piante che richiedono la potatura. Questo processo aiuta gli alberi a crescere più vigorosamente e impedisce loro di diventare troppo grandi.

Come prendersi cura dei propri alberi di limoni Meyer in inverno

Durante l’inverno, i limoni meyer diventano dormienti poiché non hanno bisogno di molta acqua durante questo periodo dell’anno. Tuttavia, è importante tenerli abbastanza innaffiati in modo che rimangano vivi. Se vivi in ​​un clima più freddo, dovresti proteggere il tuo albero dai danni del gelo coprendolo con un telo o avvolgendolo in un telo di plastica per evitare che l’albero si congeli.

Il modo migliore per prendersi cura dei tuoi alberi di limoni meyer durante l’inverno è usare il pacciame intorno a loro per trattenere l’umidità nel terreno e aiutare a prevenire i danni causati dal gelo.

Comuni parassiti e malattie del limone Meyer

I ragnetti rossi sono piccoli insetti rossi che succhiano il succo dalle piante di agrumi. Possono essere una minaccia per il tuo albero di agrumi se non vengono trattati.

I limoni Meyer sono spesso piantati nei giardini e nelle case per i loro fiori e frutti profumati. Tuttavia, questi piccoli parassiti possono danneggiare la tua pianta se non vengono trattati da servizi di disinfestazione professionali o da te.

Acari di ragno

I ragnetti rossi sono piccoli insetti rossi che succhiano il succo dalle piante di agrumi. Possono essere una minaccia per il tuo albero di agrumi se non vengono trattati.

I limoni Meyer sono spesso piantati nei giardini e nelle case per i loro fiori e frutti profumati. Tuttavia, questi piccoli parassiti possono danneggiare la tua pianta se non vengono curati da te.

Marciume radicale

Il marciume radicale è un problema molto comune per gli alberi di agrumi. È causato da un fungo che attacca le radici degli alberi di agrumi, provocandone la morte.

Una delle cose più importanti che puoi fare è assicurarti che il tuo albero abbia molta acqua. Il modo migliore per farlo è innaffiare il tuo albero al mattino o alla sera quando fuori non fa caldo e poi di nuovo prima di andare a dormire, lasciando che l’acqua si impregni durante la notte.

Raccolta della frutta

La raccolta dei limoni Meyer non è difficile finché sai quando raccoglierli. Dovresti raccogliere quando i frutti sono maturi, il che significa che hanno un colore giallo con una leggera protuberanza sulla buccia. Questo ti darà un’idea di quanto sono maturi guardando il loro colore. Se sono di colore verdastro, significa che non sono ancora maturi e dovresti aspettare un altro giorno o due prima di raccoglierli.

Il modo migliore per raccogliere i limoni Meyer è usare le mani perché ti darà più succo che se usi un coltello o un altro strumento.