Press ESC to close

Come deodorare il frigorifero con le foglie di alloro?

Come molte altre piante aromatiche, la foglia di alloro non ha solo valore ornamentale nel giardino, ma è particolarmente rinomata per i suoi benefici culinari e medicinali. Come tisana favorisce la buona digestione, elimina le tossine e stimola l’appetito. Tuttavia, oltre a condire i nostri piatti con il suo aroma inebriante, questa erba si rivela particolarmente utile per diversi usi insospettabili. Sapevate, ad esempio, che il suo odore allontana molti insetti presenti in casa? Puoi ancora bruciare le foglie per un meraviglioso effetto terapeutico. Senza contare che l’alloro svolge una potente azione deodorante. Scopri perché è utile metterne alcuni in frigorifero.

Mantenere un frigorifero perfettamente igienico è una sfida quotidiana. Tra liquidi versati, cibi dimenticati che marciscono senza preavviso e pezzi di formaggio dall’odore forte, spesso nell’elettrodomestico si trova un mix di odori poco gradevoli. Se lasci le cose in giro senza pulire in tempo il frigorifero, questi odori si accumuleranno ancora di più. E ovviamente, un frigorifero puzzolente può rovinare tutto il resto del cibo. Per rimediare a ciò, il nostro consiglio è quello di rinfrescare il dispositivo e deodorare i locali.

Laurel, dal giardino alla cucina

Foglie di alloro

Di origine mediterranea, l’alloro è un arbusto di colore verde scuro con foglie profumate che si distinguono per il loro aroma dolce e leggermente piccante. Questa erba è molto apprezzata per aromatizzare vari piatti in cucina. È ampiamente utilizzato come spezia o condimento, poiché si sposa bene con vari cibi dai sapori diversi. In più, poiché la foglia di alloro ha meravigliose proprietà salutari, i cuochi di tutto il mondo non esitano a includerla in una vasta gamma di ricette culinarie.

Come essiccare le foglie di alloro?

Foglie di alloro

Prima di utilizzare le foglie di alloro è necessario asciugarle in modo che mantengano le loro proprietà per diversi mesi. Ma se avete delle foglie fresche dell’orto e volete utilizzarle subito, potete utilizzare questo piccolo trucchetto fatto in casa.

Il metodo è molto semplice, basta utilizzare il forno a bassa temperatura (40°). Ecco i passaggi da seguire:

  1. Metti le foglie distanti l’una dall’altra sulla teglia.
  2. Lasciarli asciugare per 30 minuti. Poi girateli e lasciateli ancora per 30 minuti.
  3. Non dimenticare di dare un’occhiata di tanto in tanto per verificare lo stato delle foglie. Fare attenzione che non brucino.
  4. Il modo migliore per sapere se sono abbastanza asciutti è toccarli: se si sbriciolano facilmente, allora sono pronti.
  5. Quindi spegnete il forno e lasciate raffreddare le foglie all’interno per almeno un’ora.
  6. Una volta freddi conservateli in un contenitore ermetico.

Un altro consiglio 

Il modo classico per essiccare le foglie di alloro è appenderle in un luogo fresco e asciutto. Non vi resta che tagliarne alcune dall’orto o dal vaso, lavarle bene e asciugarle con carta assorbente. Quindi, legali in un bouquet e appendili a testa in giù in una zona buia e ariosa. Lascia riposare così per 15 giorni. Trascorso questo tempo, le foglie saranno perfettamente asciutte e pronte per l’uso.

Come deodorare il frigorifero con l’alloro?

Cibo nel frigorifero

Difficile scappare: quando nel  frigorifero si rovesciano dei liquidi  o alcuni alimenti iniziano a deteriorarsi e il frigorifero non viene pulito frequentemente, l’interno inizia a emanare un cattivo odore. Inoltre, se le cipolle o l’aglio non vengono conservati in un contenitore ermetico, persisteranno odori forti e persistenti.

La soluzione ? Il potere deodorante delle foglie di alloro. Ora che sono completamente asciutti e funzionanti, puoi usarli quanto vuoi per neutralizzare tutti gli odori sgradevoli che riempiono il frigorifero.

La foglia di alloro agisce come un deodorante perfetto per il tuo frigorifero. 

Come fare ?

  1. Dovrai solo distribuire una manciata di foglie essiccate sui diversi ripiani dell’apparecchio. E voilà!
  2. Vi consigliamo di farlo la sera prima di andare a dormire.
  3. La mattina dopo noterai che il tuo frigorifero è già molto più fresco rispetto al giorno prima.
  4. Ripetete questa operazione per qualche giorno e i cattivi odori spariranno del tutto!

Buono a sapersi: quando cucini alcuni cibi dal forte odore, come ad esempio il cavolfiore, ricordati di aggiungere qualche foglia all’acqua di cottura. Il profumo inquietante evapora in un istante!