Press ESC to close

Come eliminare i cattivi odori dal WC con una bustina di tè?

I WC possono accumulare rapidamente germi, batteri ed emanare cattivi odori. Fortunatamente, un trucco con una bustina di tè può eliminare questo inconveniente per molto tempo. Oltre a pulire i bagni, li profumerà delicatamente. Una cosa è certa: adotterai presto questa tecnica ingegnosa nella tua vita quotidiana!

I cattivi odori nei WC possono essere un problema fastidioso. Per ovviare a questo, però, non è necessario utilizzare prodotti industriali dannosi per l’ambiente, poiché un ingrediente naturale vi aiuterà a profumarli. Scopri come utilizzare le bustine di tè nella toilette per mantenerle sempre pulite e profumate.

Bustine di tè usate – provenienza: spm

Come pulire i bagni con le bustine di tè?

Provare questo suggerimento è davvero semplice e ti darà risultati immediati. Tutto ciò di cui avrai bisogno è una classica bustina di tè usata.

Prendete una bustina di tè  (o due se i cattivi odori sono ostinati) e gettatela direttamente nel wc poi lasciatela agire tutta la notte.

Il giorno successivo, rimuovi il sacchetto tirando il filo, quindi usa uno scopino e strofinalo bene sulle pareti interne e sul fondo del WC.

Non ti resta che tirare lo sciacquone e dire addio ai cattivi odori! Le bustine di tè non solo elimineranno i cattivi odori dal WC, ma aiuteranno anche a disinfettarlo. Saranno più puliti e bianchi che mai grazie alle loro proprietà detergenti e disinfettanti.

Puoi anche lasciare in infusione 2 bustine di tè in 500 ml di acqua calda per circa 5 minuti e versare la miscela direttamente nel WC. Lasciare agire tutta la notte prima di ripetere la stessa operazione. Questa miscela aiuterà anche a rendere l’acqua meno dura!

Pulire i servizi igienici – fonte: spm

Altri consigli per profumare e pulire il bagno

Oltre alle bustine di tè, ci sono  altri ingredienti che puoi utilizzare per avere un bagno sempre pulito, disinfettato e profumato .

  • Con acido citrico

Per mantenere i wc puliti e profumati di acido citrico è sufficiente sciogliere circa 150 grammi di questo prodotto in 1 litro d’acqua e mescolare il tutto.

Aggiungi poi mezzo cucchiaino di olio essenziale della profumazione che preferisci e versa l’intero composto in una boccetta dotata di erogatore spray.

Si consiglia di utilizzare il tea tree oil per un’azione antibatterica e detergente oppure l’olio essenziale di limone per un profumo fresco ed estivo. Spruzzalo nel WC, lascialo riposare, quindi sciacqua.

  • Con sapone classico

 

Sapone

Il sapone classico è ideale per eliminare i cattivi odori dai WC e profumarli. Per fare ciò, dovrai tagliare dei pezzi di questo prodotto e modellarli con le mani fino ad ottenere la forma desiderata.

Poi, attaccalo alla parete del WC e il gioco è fatto: sentirai un buon profumo ogni volta che scaricherai!