Press ESC to close

Come evitare che la polvere ritorni in casa per molto tempo?

Non importa quanto spesso manteniamo e puliamo i nostri interni, è solo questione di giorni prima che la polvere ritorni con una vendetta. Fortunatamente esiste una soluzione spesso utilizzata dagli hotel che fa miracoli. Grazie ad esso, mantieni la tua casa libera dalla polvere per lungo tempo.

La polvere si diffonde ovunque, si deposita in luoghi difficili da raggiungere e provoca persino allergie o sintomi respiratori come l’asma. Per fortuna esiste  un prodotto che mette fine alla polvere persistente in casa.

Arredi in legno e strato di polvere – provenienza: spm

Usa questo suggerimento e non avrai più polvere in casa per settimane.

È difficile credere che possiamo prevenire l’accumulo di polvere per più di una settimana e tuttavia possiamo lodare i meriti della glicerina in questo settore.

Spolverare con questo prodotto è economico e molto pratico poiché può essere utilizzato per rimuovere la polvere sia dalle zone verniciate che da superfici come gli specchi. Così, dopo aver preventivamente pulito una superficie, la glicerina permette di rivestirla con uno strato invisibile e quasi impermeabile alla polvere.

Goccia di glicerina – fonte: spm

– Come usare la glicerina per prevenire la polvere?

Con la glicerina il risultato è edificante, qualunque sia la superficie da trattare. Poche gocce di questo prodotto diluite in un litro d’acqua possono aiutarti a eliminare la polvere. Imbevere un panno con questa soluzione e lasciarlo asciugare prima di passare con la superficie da trattare. Se vuoi far  brillare  il tuo parquet e pavimento in laminato  evitando che vi si depositino particelle di polvere,  diluisci qualche goccia di glicerina in un secchio d’acqua e lava con essa il pavimento.

Inoltre, se la glicerina può vantarsi di rimuovere la polvere e far brillare le superfici, può anche  vantarsi di rimuovere le macchie . Applicata su un panno in microfibra, strofinare la glicerina sulle zone macchiate prima di risciacquare con acqua salata. Ricordiamo però che è meglio aspirare bene le superfici e pulirle prima di trattarle con il prodotto.

Suggerimenti per ridurre la polvere prima di applicare la glicerina

Anche se la glicerina è efficace nel  ritardare l’accumulo di polvere,  è consigliabile precederne l’uso adottando alcune abitudini che contribuiscono notevolmente a ridurre la polvere. Ecco alcuni dei più interessanti:

– Alternare l’aspirazione e la spazzolatura per evitare meglio la polvere

Usa una scopa e una paletta per spolverare le aree  che non potresti raggiungere con l’aspirapolvere . Ricordatevi di lavarli ogni mese e lasciarli asciugare all’aria prima di riporli.

– Ridurre la polvere cambiando la biancheria da letto

Dopo un po’ il letto può contenere molta sporcizia e la polvere non è da meno. È meglio lavare federe e lenzuola ogni settimana.

Biancheria da letto – fonte: spm

– Considerare l’installazione di tapparelle per ridurre la presenza di polvere

Non riuscendo ad eliminare la polvere, le tapparelle contribuiscono a ridurla. Una scelta che rimane più interessante rispetto alle classiche tende poiché a differenza di queste ultime  i rulli sono molto più facili da pulire . Questo vale anche per quelli in tessuto che possono essere lavati in lavatrice.

– Aspirazione regolare per ridurre la polvere

Aspirare le zone più soggette alla formazione di polvere  come corridoi e soggiorni . Ancora meglio è investire in un aspirapolvere con filtro HEPA per intrappolare particelle molto piccole di polvere, polline, peli di animali domestici e persino polvere sospesa nell’aria.

– Utilizzare panni in microfibra per rimuovere la polvere

Panno in microfibra

Lo sporco  si attacca più facilmente ai panni in microfibra . Quindi non esitate a usarli per spolverare tutti i vostri mobili e superfici.