Imparare a coltivare il cetriolo amaro, il melone amaro o la zucca amara è in realtà relativamente facile. Questo ortaggio sano cresce rapidamente e produce attivamente frutti. Puoi anche coltivarlo in vaso.

Il cetriolo amaro è una delle verdure più popolari coltivate nel sud-est asiatico. Come il cetriolo, il melone o la zucca, appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee. Originario del subcontinente indiano, viene utilizzato nelle specialità asiatiche. È una delle verdure più sane e ha molti usi medicinali. Ha un gusto unico, amaro e croccante.

Caratteristiche del cetriolo amaro:

Questo piccolissimo rampicante tropicale perenne ha steli sottili che possono raggiungere i 5 m di lunghezza. Come altre piante di questa famiglia, ha bisogno di sostegno. Il fusto e le foglie lobate sono tutte pelose. Il cetriolo amaro produce fiori gialli, maschili o femminili, che vengono impollinati dagli insetti.

I frutti dal sapore amaro vengono consumati acerbi quando sono ancora verdi o leggermente pallidi. Hanno la pelle delicata e possono essere mangiati dopo la cottura. All’interno ci sono grandi semi. La carne sembra più un cetriolo.

 

Cetrioli amari in crescita dai semi:

I semi possono essere acquistati online o presso i garden center. Puoi anche usare semi di frutti gialli maturi. I semi maturi hanno un mantello di colore rosso cremisi. La germinazione non è difficile ma ci sono dei trucchi per renderla più veloce.

I semi germinano lentamente, ci vogliono circa 3-4 settimane se li semini direttamente senza pretrattamento, soprattutto a basse temperature. Ma per aumentare il tasso di germinazione e per una germinazione più rapida, devi scarificarli per rimuovere uno strato. Per questo, strofina i semi su un lato senza danneggiare l’endosperma all’interno del seme. Anche immergere i semi per 24 ore in acqua prima della semina aiuterà.

Semina semi profondi 2 cm. I semi possono essere seminati direttamente nel terreno o in contenitori, ma solo quando il rischio di gelo è passato e il terreno si è riscaldato a sufficienza. I semi richiedono una temperatura superiore a 20°C per la germinazione.

Nelle regioni temperate, il periodo migliore per la semina è la tarda primavera, l’inizio dell’estate, solitamente tra la fine di maggio e giugno. Mentre sei nelle zone tropicali, puoi iniziare a germinare i semi in qualsiasi momento.

cetriolo amaro

Tipi e varietà

Esistono due tipi di cetrioli amari. Uno dall’India che è più piccolo e ha la pelle spinosa e l’altro dalla Cina. I cetrioli amari cinesi hanno un sapore più delicato, solitamente grandi e lisci. Se desideri una resa maggiore, scegli la varietà ibrida.

Come far cadere la zucca amara nei barattoli

Il cetriolo amaro (melone amaro) può essere facilmente coltivato in contenitori come zucca, cetrioli e meloni. Avrai bisogno di un vaso profondo 25 cm e di un robusto graticcio. Tuttavia, le viti di cetriolo amaro possono raggiungere una lunghezza di oltre 5 m. È necessaria una capriata o altra struttura di supporto alta almeno 2 m. Una volta che la vite ha raggiunto questa altezza, dovrai reindirizzarla.

Manutenzione delle piante, soleggiamento, suolo e irrigazione:

Questa pianta viene coltivata allo stesso modo della zucca, dei meloni o dei cetrioli.
Piantalo in pieno sole e produrrà con forza. Inoltre, poiché si tratta di una grande vite, dovrai fornirgli un supporto. Un grande traliccio o recinzione da giardino. Se vuoi coltivarlo sul tuo patio, terrazza o balcone, posizionalo vicino al muro in modo che possa arrampicarsi sopra di esso.

Il cetriolo amaro tollera una vasta gamma di terreni, ma preferisce terreni argillosi e sabbiosi con un alto contenuto di materia organica. Il cetriolo amaro prospera in terreni da leggermente acidi a leggermente alcalini. L’intervallo di pH da circa 6 a 7,1 è l’ideale.

 

Il cetriolo amaro può tollerare la siccità per un breve periodo, ma l’irrigazione regolare per mantenere il terreno uniformemente umido è essenziale per garantire una buona resa.

Nella fase iniziale della crescita, il cetriolo amaro richiede una temperatura superiore a 20 C. La temperatura umida e calda accelera la crescita della pianta. È più resistente alle basse temperature rispetto ad altre piante di questa famiglia, ma richiede temperature calde e umidità per crescere.

Impollinazione

Gli impollinatori come le api faranno l’impollinazione per te, quindi prenditi cura di loro bene. Se non riesci a trovare impollinatori intorno ai fiori, dovrai impollinarli a mano al mattino.

Parassiti e malattie

Il cetriolo amaro è soggetto a malattie come il virus del mosaico, altre malattie delle cucurbitacee e l’oidio. In parassiti come afidi e acari sono qualcosa a cui prestare attenzione.

Raccolta del cetriolo amaro:

Il cetriolo amaro inizia a dare i suoi frutti dopo 2 mesi. I frutti si raccolgono quando sono ancora verdi, un po’ pallidi e maturi e quando sono alti da 8 a 15 cm circa (a seconda della varietà e del tipo). Entro 6-8 settimane dalla germinazione vedrai i fiori ed entro le successive 2-3 settimane appariranno i frutti pronti per essere raccolti.