Press ESC to close

Come pulire il microonde senza prodotti chimici?

Nessuno vuole passare ore a pulire il microonde, soprattutto quando i residui di salsa si attaccano alle pareti interne. Invece di sprecare tempo ed energie per pulire l’interno dell’elettrodomestico, prova questi 3 consigli semplici e naturali al 100% che puliranno il tuo forno a un costo inferiore.

Pulire il forno a microonde è un compito noioso, soprattutto quando il cibo rimane intrappolato all’interno, formando un vero e proprio terreno fertile per i batteri. Per questo si consiglia di pulire regolarmente l’apparecchio. Questi pochi ingredienti ti permetteranno di raggiungere questo obiettivo senza fare alcuno sforzo.

Come pulire il microonde senza usare prodotti chimici?

Usato quotidianamente, il forno a microonde può trattenere residui di cibo e tracce di grasso, spesso difficili da pulire.  Per ridare splendore al tuo dispositivo  , opta per uno di questi 4 metodi.

  • Aceto bianco, il prodotto ideale per la pulizia del microonde

Pulire un forno a microonde

L’aceto bianco è ben noto per le sue proprietà detergenti e disinfettanti. Usandolo sul tuo microonde, farà miracoli! Prima di iniziare, estrai il piatto rotante e immergilo in una miscela di acqua calda e detersivo per piatti.  Mettete poi nel microonde una ciotola che contenga 50 cl di acqua e 2 cucchiai di aceto bianco.  Puoi aggiungere 1 goccia di olio essenziale per ottenere un odore gradevole. Inserite quindi uno stuzzicadenti nella ciotola e scaldate il liquido alla massima potenza per 5 minuti. Lasciare agire il vapore prima di passare una spugna morbida sulle pareti interne senza strofinare. È anche possibile riempire uno spruzzatore con questo prodotto e spruzzare l’interno del dispositivo oppure versare l’aceto direttamente sulle croste. Lasciare agire per circa quindici minuti prima di pulire delicatamente con una spugna umida.

Tieni presente che uno stuzzicadenti o una bacchetta di legno impediscono all’acqua di bollire e fuoriuscire rapidamente.

  • Limone, un ingrediente efficace contro le macchie ostinate da microonde

Pulire il microonde con acqua e limone

Per una pulizia ecologica al 100%, pulisci il tuo microonde con il limone. Per fare questo, tagliate le fette di limone e immergetele in una ciotola piena d’acqua.  Quindi posizionare il contenitore nel microonde e farlo funzionare alla massima potenza per 3-5 minuti.  Lasciare agire il vapore all’interno, quindi rimuovere con attenzione la ciotola piena di acqua bollente. Pulisci delicatamente il microonde e ripeti la procedura se necessario. Il limone avrà sia un effetto pulente che deodorante eliminando tutti i cattivi odori dal forno. Per rimuovere tutte le macchie potete aggiungere al composto un cucchiaio di aceto. Il risultato sarà impeccabile!

  • Bicarbonato di sodio, una polvere magica che elimina tutto lo sporco nel microonde

Bicarbonato di sodio nel microonde

L’altro consiglio fondamentale per pulire il microonde è senza dubbio il bicarbonato di sodio. Permette di sgrassare e pulire tutte le superfici senza danneggiarle. Per fare questo, mescolate il bicarbonato di sodio con un po’ d’acqua fino ad ottenere una pasta densa.  Applicarlo sulle pareti interne del dispositivo utilizzando un asciugamano.  Lasciare riposare sulle aree sporche per 10-15 minuti prima di pulire con un panno in microfibra umido. Il bicarbonato di sodio può essere efficace anche per rimuovere i graffi dal vetro del microonde.

Attenzione: per non danneggiare le guarnizioni impermeabili del microonde o del suo vetro, si consiglia di utilizzare strumenti e prodotti delicati ed evitare spugne abrasive.

Come mantenere pulito il microonde dopo diversi utilizzi?

Microonde

Esistono alcuni passaggi da seguire  per mantenere pulito il forno a microonde . Dopo ogni utilizzo si consiglia di asciugare immediatamente eventuali fuoriuscite o schizzi con i prodotti sopra indicati. Questo facilita la rimozione dei residui di cibo ancora umidi, previene la formazione di croste e fa brillare l’interno dell’apparecchio.  Si consiglia inoltre di cuocere gli alimenti su un piatto o un contenitore adatto al microonde.

Ora sai come mantenere il tuo microonde sempre pulito e splendente. Per fare ciò, utilizza questi semplici metodi con prodotti naturali che ti permetteranno di pulire facilmente questo elettrodomestico.