Press ESC to close

Come trasformare gli spaghetti in tagliatelle?

Sappiamo tutti che i trucchetti con il bicarbonato di sodio stanno diventando estremamente popolari sui social media. Questa polvere bianca detergente e fungicida può essere utilizzata per pulire, cucinare e molto altro ancora. Cosa succede se metti del bicarbonato nell’acqua in cui bolle la pasta? Non c’è dubbio: quando conoscerai questo consiglio, stupirai tutti i tuoi amici!

Se sappiamo che il bicarbonato di sodio è essenziale per molti consigli del sistema D, questo metodo è poco conosciuto. E per una buona ragione riguarda la cucina. Scopri cosa succede quando metti questa polvere bianca nell’acqua della pasta.

Spaghetti – fonte: spm

Il bicarbonato di sodio trasforma gli spaghetti in noodles

Il bicarbonato di sodio è sicuramente l’ingrediente miracoloso in ogni casa. Questa polvere viene utilizzata per pulire le superfici più difficili della casa, in cucina, nell’industria cosmetica e in altri trucchi che diventano virali sui social.

Esiste però un consiglio poco conosciuto che potrebbe cambiare la tua vita quotidiana. Se versi il bicarbonato nell’acqua in cui bolle la pasta, si trasforma in tagliatelle.

Il motivo per cui questa tecnica funziona è perché l’impasto dei noodles contiene un componente minerale alcalino chiamato kansui, che conferisce ai noodles il loro colore e la consistenza elastica. Questo risultato si ottiene versando un po’ di bicarbonato nell’acqua in cui stanno bollendo gli spaghetti.

Assicuratevi che la ciotola della pasta non sia piena. Alcune persone consigliano inoltre di non utilizzare una quantità significativa di bicarbonato di sodio perché il sapore del cibo potrebbe cambiare e le tagliatelle potrebbero perdere il loro sapore caratteristico.

Tagliatelle – fonte: spm

Come rimuovere segni o disegni sui muri con il bicarbonato?

Se le tue pareti si sono danneggiate nel tempo o i tuoi figli ci hanno disegnato sopra, il bicarbonato è il tuo alleato. Questo prodotto con proprietà astringenti pulirà la superficie senza danneggiare la vernice. Per rimuovere disegni o far sembrare nuova questa superficie, mescolare questa polvere detergente con una piccola quantità di acqua calda per ottenere una pasta omogenea. Distribuirlo sulle zone macchiate o ingiallite e lasciare agire per un’ora. Sciacquare abbondantemente e asciugare con un panno pulito. Le pareti saranno più bianche che mai!

Altri consigli con il bicarbonato di sodio

Acidità ridotta

La tua salsa di pomodoro “fatta in casa” è un po’ troppo acida? Basta aggiungere 1 pizzico di bicarbonato di sodio (1/3 di cucchiaino) per ammorbidirlo.

Decalcificare la lavastoviglie

La pulizia e la decalcificazione della lavastoviglie si effettuano sostituendo la polvere o la pastiglia abituale con un bicchiere di bicarbonato di sodio per uso alimentare. Fate funzionare la macchina a vuoto, versando solo il bicarbonato nell’apposito vano e troverete la lavastoviglie pulita, deodorata e decalcificata. Semplice ed efficiente.