Press ESC to close

Condimento leggero: la ricetta facile e veloce

Seguire una dieta sana ed equilibrata è una sfida difficile da superare quotidianamente. Perché spesso vogliamo concederci dei buoni piatti cremosi e ipercalorici. Ma se vuoi seguire una dieta sana e perdere peso, devi adottare nuove abitudini. Regoliamo le nostre porzioni, mangiamo a orari regolari e soprattutto alleggeriamo i nostri piatti. Personalmente, accompagno sempre le mie insalate con un condimento leggero. Meno grassi e quindi meno calorie. Mi piacciono i benefici nutrizionali del cibo e mantengo una pancia piatta. E se pensate che il mio condimento sia insipido e insapore, vi sbagliate!

È una versione più leggera della classica salsa vinaigrette che si sposa meravigliosamente bene con gli antipasti, ma anche per marinare la carne. Super semplice da preparare, questa deliziosa salsa fatta in casa rende i miei piatti molto più gustosi senza danneggiare la mia dieta. Provalo con una buona insalata di spinaci per esempio. Mi piace un sacco!

Sono sicura che hai già tutto l’occorrente in casa per preparare un condimento leggero e delizioso, quindi tira fuori gli ingredienti necessari per realizzare questa ricetta che non vedo l’ora di condividere con te! Ora non hai scuse per non mangiare sano. Prepara la tua salsa e mettine quanta ne vuoi senza preoccuparti delle calorie!

Adoro questa salsa vinaigrette leggera e vi spiego perché!

  • È un condimento indispensabile quando si cucina leggero;
  • Una ricetta super versatile che aggiunge sapore  a molti piatti e insalate;
  • Perfetto come marinata e si prepara in meno di 5 minuti;
  • A basso contenuto calorico e migliore di quello disponibile in commercio;
  • Non contiene latticini o glutine;
  • Vegano e a basso contenuto di carboidrati.

Ecco cosa ho messo nel mio condimento per l’insalata

  • Aceto bianco o aceto di mele;
  • Olio d’oliva (poche piccole gocce fanno la differenza)
  • Acqua;
  • Miele per una minore acidità;
  • Senape di Digione per la piccantezza!
  • Sale e pepe.

Per la preparazione

  1. Verso tutti gli ingredienti in un piccolo contenitore e mescolo con una forchetta in modo che la salsa sia omogenea. I più pigri possono usare un frullatore o un contenitore con coperchio. (Per quest’ultima tecnica, mettere tutto dentro, chiudere e agitare.)
Salsa vinaigrette leggera

Come puoi vedere, il segreto di questa salsa povera di grassi è ovviamente l’aggiunta di acqua al condimento. L’acqua aiuta ad alleggerirlo e non avrai bisogno di aggiungere altro olio d’oliva. Anche se fa bene alla salute, non va consumato in eccesso.

Come conservo la mia medicazione a basso contenuto di grassi?

Personalmente, preferisco mangiare il mio condimento subito dopo averlo preparato. Ma se ho un surplus di salsa, lo tengo in frigo, in un barattolo di marmellata ben chiuso. E un piccolo consiglio a proposito: la salsa vinaigrette è più gustosa se la lasci raffreddare per 30 minuti prima di servirla.

Come preparare la mia salsa vinaigrette leggera alla senape

Mettiamoci al lavoro! Continua a leggere con interesse e segui tutte le mie istruzioni per un condimento per insalata di successo. Per iniziare, ecco gli ingredienti.

Ingredienti per la salsa vinaigrette alla senape leggera

  • 2 cucchiai di aceto di mele o aceto bianco distillato;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • 2 cucchiai di acqua;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1 cucchiaio di senape di Digione;
  • 1/4 cucchiaino di sale;
  • 1/8 cucchiaino di pepe.

Informazioni Nutrizionali

1 porzione: 2 cucchiai; Calorie: 60 kcal (3%); Carboidrati: 4,9 g (2%); Grassi: 4,5 g (7%); Grassi saturi: 0,6 g (4%); Zuccheri: 4,9 g ( 5%):

(Questi valori non sono fissi e possono variare leggermente a seconda delle marche utilizzate)

Passi da seguire

Il motivo per cui questa ricetta richiede solo 5 minuti per essere preparata è perché è facile da preparare.

  1. Basta mescolare gli ingredienti insieme e il gioco è fatto.

+ Suggerimento: per assicurarmi che la mia salsa vinaigrette sia ben emulsionata, aggiungo acqua calda per stabilizzare l’olio e l’aceto. Questo fisserà il grasso e l’olio non salirà. Sto prendendo due piccioni con una fava, non è vero?

Domande frequenti

Perché aggiungere acqua alla ricetta dei condimenti leggeri?

Aggiungere acqua alla salsa vinaigrette non è banale. In realtà è un modo per ridurre l’olio e rendere il condimento ancora più leggero. Se invece volete che sia più densa, aggiungete un po’ più di senape per legare di più la salsa.

Come si prepara la vinaigrette di Cyril Lignac?

Per la ricetta della vinaigrette, Cyril Lignac utilizza:

  • 40 g aceto di vino
  • 40 g senape
  • 15 cl di olio di colza o di vinaccioli,
  • sale e pepe macinato fresco.

Per preparare questa vinaigrette alla maniera dello chef:

  1. versare l’aceto di vino,
  2. aggiungere un pizzico di sale e pepe,
  3. Quindi mescolate energicamente con la frusta.
  4. Aggiungete poi la senape continuando a sbattere e versate l’olio poco alla volta.

Quanto dura una salsa leggera per condimento per insalata fatta in casa?

Puoi lasciare la salsa di condimento in frigorifero per 1 settimana. Prima dell’uso, agitare bene per amalgamare gli ingredienti.

Quale insalata si sposa bene con una salsa di condimento leggera?

La mia salsa di condimento si sposa bene con qualsiasi tipo di insalata e anche con l’insalata Caesar!

Posso usare la salsa condimento come marinata?

Assolutamente! La salsa di condimento funziona benissimo come marinata, soprattutto con il pollo. Tuttavia, vi consiglio di aggiungere aceto balsamico e un po’ di erbe di provenza. È una delizia: