Press ESC to close

Ecco come pulire i termosifoni prima dell’inverno senza creare polvere

Tra i tanti compiti di manutenzione della casa, pulire velocemente i termosifoni è uno dei più noiosi. Senza utilizzare un detergente speciale per rimuovere lo sporco, con questo metodo puoi eliminare lo sporco dal radiatore.

Pulire e mantenere i radiatori non è un compito facile se si vuole evitare di danneggiarli con prodotti chimici. Per eliminare muffe e polvere, questa soluzione previene danni a questa superficie.

Perché è importante che il radiatore venga pulito?

Se è importante spolverare questi strumenti di riscaldamento è perché sono essenziali per la nostra vita quotidiana, soprattutto in inverno. Ecco perché è fondamentale sgrassarlo, lavarlo e farlo brillare. E per una buona ragione, la polvere che si accumula su questo oggetto può provocare allergie e problemi respiratori nelle persone vulnerabili . Si consiglia di pulire la superficie del radiatore prima che le temperature scendano. Esiste un metodo molto efficace per rendere scintillante questa apparecchiatura di riscaldamento!

Spolverare il radiatore - fonte: spm

Come rimuovere lo sporco dall’esterno di un radiatore in alluminio?

Per rendere questa superficie immacolata non è necessario utilizzare salviette! Se vuoi combattere le impurità, avrai bisogno di un panno in microfibra asciutto con cui pulire questa superficie. Successivamente, bagnate il tessuto con acqua tiepida alla quale basterà aggiungere un cucchiaio di aceto bianco e una noce di sapone. Tutto quello che devi fare è strofinare delicatamente il radiatore per eliminare sporco e acari.

Prodotti naturali per la casa - fonte: spm

Come pulire l’interno del radiatore?

Non basta ridare lucentezza al tuo termosifone. Anche la pulizia dell’interno di questa apparecchiatura è importante perché  questa parte tende ad accumulare polvere . Per superare questo problema, niente potrebbe essere più semplice. Dovrai utilizzare la bocchetta fine dell’aspirapolvere e passarla in ogni angolo.

Cosa fare se questo metodo non funziona?

Se questa tecnica non funziona per te, esiste un’altra alternativa che puoi adottare per pulire un radiatore in alluminio. Lo spolverino sarà il tuo strumento preferito se le sue dimensioni sono medie e abbastanza sottili da passare tra le fessure all’interno del dispositivo. Per un’efficacia ottimale, posizionare un panno in microfibra sopra lo spolverino. Il tessuto dovrà essere messo a bagno in acqua tiepida, aceto bianco, sapone liquido e bicarbonato, un inarrestabile ingrediente domestico. Assicurati di scollegare prima il radiatore. Il compito finale è inumidire e asciugare.

Aspirare il pavimento - fonte: spm

Come pulire un radiatore elettrico?

Per far brillare un radiatore elettrico è necessario prima staccare la spina. Dopo aver atteso che l’attrezzatura si raffreddi, puoi iniziare aspirando la polvere utilizzando la bocchetta fine di un aspirapolvere. Successivamente, usa uno spolverino per rimuovere lo sporco negli spazi vuoti. Se ciò che riscalda le vostre notti invernali presenta ancora qualche macchia, utilizzate un panno in microfibra umido e imbevuto di acqua e sapone. Questo gesto è particolarmente utile per rimuovere tracce di grasso. Tutto quello che devi fare è pulire con un panno umido per  rimuovere sporco e grasso  e asciugare con un panno asciutto.

Qual è l’altra soluzione per rendere impeccabile un radiatore classico?

Un altro modo per pulire questo apparecchio di riscaldamento è programmarlo prima sulla posizione estiva o spegnerlo. Dopo che si è raffreddato, utilizzare un piumino o una spazzola morbida per rimuovere lo sporco depositato negli interstizi. Puoi quindi utilizzare un vecchio spazzolino da denti imbevuto di sapone liquido o  detersivo naturale che puoi preparare da solo . Passarlo poi sugli ingressi dei tubi in modo che risultino lucidi.

Come pulire un radiatore in ghisa?

Come con le altre superfici del radiatore, dovrai prima spegnerlo e attendere che si raffreddi. Successivamente, utilizzare uno spolverino per rimuovere la polvere negli spazi vuoti. Per evitare che la polvere cada sul pavimento, posiziona un sacchetto di plastica per mantenere pulita la casa. Tutto quello che devi fare è pulire con un panno in microfibra.