Press ESC to close

Ecco come pulire tutte le superfici della cucina con il sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è uno degli alleati più efficaci per lo svolgimento dei lavori domestici: facile da reperire ed economico, questo sapone è versatile, il vero sapone di Marsiglia è composto da soli tre ingredienti: olio d’oliva, acqua e idrossido di sodio.

Può essere utilizzato per lavare i panni, in giardino per combattere alcuni parassiti, è molto utile anche per pulire la casa e anche la cucina. Con solo un pezzo di sapone potrai preparare i tuoi prodotti adatti alla pulizia quotidiana, che lasceranno in casa un dolce profumo.

Piano di lavoro della cucina

Per pulire i piani di lavoro (anche in marmo) o i fornelli:

  • Una bottiglia spray
  • 750 ml di acqua, preferibilmente acqua demineralizzata o acqua distillata
  • 3 cucchiai di vero sapone di Marsiglia in scaglie

Preparazione:

Scaldare l’acqua deionizzata in un pentolino.

Tagliate le fette di sapone di Marsiglia a fettine sottili.

Quando l’acqua sarà calda, versate il sapone, fatelo sciogliere sufficientemente e mescolate bene. Spegni il fuoco e rimuovilo.

Una volta che il prodotto si sarà raffreddato, versatelo in una bottiglia spray e utilizzatelo come sgrassatore.

Pulizia del forno

Per pulire il forno  :

Per ogni litro d’acqua che utilizzi ti basterà sciogliere 2 cucchiai di sapone di Marsiglia in pezzi. Scioglietelo nuovamente in acqua e versatelo in una bottiglia spray.

Potete spruzzare il composto sulle pareti e sulle porte del forno, chiudetelo e lasciate agire qualche minuto per ammorbidire le crosticine, poi potete utilizzare una spugna o un panno in microfibra per rimuovere il tutto.

Allo stesso tempo, riempi una bacinella con acqua calda quanto basta per contenere la griglia. Versare una manciata di scaglie di sapone e lasciarle sciogliere. Dopo dieci minuti o meno, potete utilizzare una spugna o una spazzola abrasiva oppure un vecchio spazzolino da denti per pulire a fondo la griglia.

La foresta

Per pulire la cappa:

Puoi utilizzare una miscela di acqua e sapone nella stessa proporzione per il forno sopra indicata, poi dividi la dose a metà, spruzza il prodotto su un panno in microfibra per pulire la cappa e lucidare la superficie.

Successivamente, utilizzare un secondo panno umido per risciacquare, quindi utilizzare immediatamente un terzo panno umido per pulire.

L’acqua e il sapone utilizzati nei forni e nelle cappe possono essere utilizzati anche per rimuovere delicatamente le macchie  da pareti , stufe e piastrelle.

Il sapone di Marsiglia, infatti, può sgrassare efficacemente durante la pulizia quotidiana, vale la pena avere un pezzo di sapone di Marsiglia sempre in casa!