Per una serenità ottimale è fondamentale sentirsi bene in casa, e questo coinvolge anche gli odori che ci circondano. Il fattore olfattivo, infatti, è fondamentale per il benessere oltre che per migliorare il proprio ambiente di vita. Sfortunatamente, le attività quotidiane possono avere un certo impatto sul nostro ambiente interno. Odori di cucina, pipe, fumo di sigaretta, tanti odori sgradevoli che possono aleggiare nell’aria ma anche sui nostri tessuti. Per liberarsene, la soluzione è ancora a portata di mano. Ti diciamo di più.

La lotta ai cattivi odori è spesso una battaglia quotidiana. In effetti, questi tendono ad accumularsi e ad incastrarsi nel nostro interno se non facciamo nulla per prevenirli. A tale scopo, molte persone usano i deodoranti per ambienti venduti nei supermercati. Unico problema: spesso contengono sostanze chimiche che, in eccesso, possono essere dannose per la salute o per l’ambiente.

Per evitare di farvi ricorso sistematicamente può quindi essere molto utile rivolgersi ad alternative più sane ed ecologiche. E quando questi sono semplici come il trucco che vi presenteremo, sarebbe sicuramente un peccato privarsene!

Combinando ingredienti semplici e accessibili (conta circa 0,20 euro di ingredienti per questo suggerimento), ti consente di personalizzare il tuo deodorante spray per scegliere il profumo che più ti si addice. Inoltre, diffonde un sottile profumo di pulito che ti permetterà di ravvivare la freschezza della tua casa eliminando i cattivi odori che potrebbero essersi depositati lì.

spray antiodore

Spray antiodore – Fonte: spm

Come preparare il tuo spray fatto in casa?

Ideale per evitare i costi aggiuntivi associati ai prodotti venduti nei negozi, questa miscela delicatamente profumata delizierà i tuoi sensi oltre a fornirti un’alternativa più economica per prenderti cura dei tuoi interni. Per prepararlo, non c’è niente di più semplice. Ti serviranno solo i seguenti ingredienti:

  • 3 bicchieri di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di ammorbidente (profumo a scelta)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 flacone spray pulito
  • Qualche goccia di olio essenziale a scelta (facoltativo)

Suggerimenti per la preparazione:

Per preparare il tuo spray fatto in casa, inizia versando l’ammorbidente nella bottiglia. È preferibile optare per un prodotto biologico per ottenere una miscela naturale al 100%. Quindi aggiungere l’acqua a temperatura ambiente e mescolare il tutto, agitando energicamente.

Una volta ottenuto un liquido omogeneo, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato e mescolate ancora.

Infine, aggiungi da 5 a 6 gocce dell’olio essenziale più adatto a te se vuoi includerlo in questa preparazione. Tra gli oli essenziali più consigliati per un profumo delicato e lenitivo, lavanda e limone sono in cima alla lista.

Quindi chiudi la bottiglia e agita bene tutti gli ingredienti. Questo ti impedirà di lasciare macchie sui tessuti quando spruzzi la miscela.

Una volta che lo spray è pronto per l’uso, prendi di mira le aree e gli angoli della tua casa che hanno maggiori probabilità di accumulare cattivi odori e poi agisci!

Altri consigli per combattere i cattivi odori in casa:

bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio – Fonte: spm

1.Acqua e bicarbonato di sodio

Formidabile per assorbire i cattivi odori, la miscela di acqua e bicarbonato può essere utilizzata in cucina o in bagno per un’efficienza ottimale. Per approfittarne, basta versare una tazza di questa polvere bianca in una pentola piena d’acqua e poi portare il tutto a ebollizione. Quindi riempi una ciotola con questa miscela e mettila in luoghi che hanno un cattivo odore.

scorza di limone

Scorza di limone – Fonte: spm

2. Scorza di limone

Ideale in cucina, la buccia dell’agrume è nota per eliminare i cattivi odori. Forno, frigorifero, bidone della spazzatura, tanti posti dove riporli per ritrovare un profumo gradevole e fresco.

3. Acqua, arancia e cannella

Contrariamente a quanto indicano i suoi ingredienti, questa preparazione non è una bevanda da consumare ma piuttosto una potente miscela per scacciare i cattivi odori. Per trarne beneficio, metti la scorza d’arancia e un bastoncino di cannella in acqua bollente e lascia macerare per qualche minuto. Una sottile fragranza si diffonderà in tutta la casa, tanto da far ingelosire tutti i tuoi vicini!