Si consiglia di bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno per mantenersi idratati. Tuttavia, molte persone hanno difficoltà a bere la quantità di acqua raccomandata. È quindi necessario utilizzare alcuni metodi di promemoria, un bicchiere sul comodino, ad esempio, è un buon modo per ricordarsi di bere un sorso d’acqua dopo il risveglio. Esistono però alcuni rischi quando si tiene un bicchiere d’acqua vicino al letto, scopri quali!

Quali sono i rischi di un bicchiere d’acqua sul comodino di notte?

Di solito metti un bicchiere d’acqua sul comodino da bere la sera o subito dopo esserti svegliato? Non è necessariamente una buona idea.

Insetti indesiderati

Un bicchiere d'acqua sul comodino

Versare acqua in un bicchiere scoperto e lasciarlo per diverse ore può renderlo più vulnerabile a diversi tipi di insetti. È possibile che zanzare, mosche e altri insetti entrino nel vetro durante la notte. Polvere e altri detriti possono anche entrare nell’acqua mentre dormiamo ed è difficile distinguerli quando beviamo al buio.

L’acqua può cambiare sapore

Se riempiamo il bicchiere con acqua di rubinetto, probabilmente contiene il cloro necessario per la sua disinfezione. Ma il cloro inizierà a evaporare durante la notte, cambiando il gusto della tua acqua.

Un terreno fertile per i germi

Quando beviamo un sorso d’acqua, trasferiamo milioni di batteri dalla nostra bocca al bicchiere e poi all’acqua. Quindi, se beviamo la sera e poi ci addormentiamo, i germi avranno il tempo di proliferare e, al mattino,  quest’acqua  potrebbe essere contaminata.

Rischio elettrico

Molte persone hanno  prese elettriche  vicino al letto e spesso collegano telefoni e tablet per tenerli a portata di mano. Pertanto, se mettiamo un bicchiere d’acqua sul comodino e lo rovesciamo accidentalmente, l’acqua potrebbe infiltrarsi nei cavi e, quantomeno danneggiarli, nel peggiore dei casi provocare un pericoloso cortocircuito.

sonno disturbato

Bere un bicchiere d'acqua posto sul comodino

Se tieni un bicchiere d’acqua a portata di mano, soprattutto quando hai problemi ad addormentarti, probabilmente inizierai a bere di più e questo aumenterà il bisogno di andare in bagno. Questo può interrompere il ciclo del sonno e privarti del tempo di riposo ristoratore, lasciandoti assonnato e stanco al mattino.

In sostanza, si consiglia di utilizzare preferibilmente  bottiglie di vetro . Questo materiale è molto più igienico e con continui lavaggi i batteri scompaiono. Evitare l’uso di bottiglie di plastica quando possibile. Se vuoi tenere un bicchiere d’acqua di notte, vicino al tuo letto, mettici sopra un coperchio. Pertanto, se la tua acqua viene conservata in un contenitore chiuso, il suo pH non cambierà e non sarà più suscettibile alla crescita dei batteri.