Press ESC to close

Le persone non usano mai questo pulsante sulla lavatrice, ma riduce il costo del lavaggio del 62%.

C’è un pulsante che quasi nessuno usa sulle lavatrici. Eppure consente di realizzare risparmi energetici molto significativi. Sarebbe un peccato privarsene.

Dietro i programmi abituali di tutte le lavatrici si nasconde una fonte di risparmio che spesso viene trascurata. Si tratta di un semplice pulsante, ignorato dalla maggior parte degli utenti, che potrebbe trasformare il modo in cui laviamo i vestiti, riducendo notevolmente la bolletta energetica.

Solitamente le nostre lavatrici sono impostate per funzionare ad una temperatura standard di 40 gradi Celsius. Questa temperatura, pur essendo efficace per la pulizia, rappresenta un costo significativo sul consumo energetico della casa. Il segreto sta nel ridurre questa temperatura. Optando per il lavaggio a 20 gradi il risparmio energetico è notevole. Come fare ? Niente di più semplice: basta usare il pulsante della lavatrice per modificare la temperatura finché sullo schermo non vengono visualizzati 20 gradi.

Gli studi dimostrano che diminuire la temperatura di lavaggio da 40 a 20 gradi può portare a una riduzione media del 62% dei costi energetici associati a ciascun ciclo di lavaggio. Questa riduzione dei costi è direttamente correlata alla quantità di energia necessaria per riscaldare l’acqua. Riscaldando meno la macchina consuma meno, riducendo così la bolletta elettrica.

La principale preoccupazione di questo metodo è la capacità di pulizia a basse temperature. È vero che l’acqua calda è più efficace nel sciogliere lo sporco e gli oli. Tuttavia, i progressi nella formulazione dei detergenti offrono una soluzione. I detersivi moderni, in particolare le versioni liquide, sono progettati per funzionare efficacemente a basse temperature. Hanno enzimi specifici che attivano il processo di pulizia, anche in condizioni più fredde.

Per le macchie ostinate si consiglia l’uso di smacchiatori aggiuntivi. Questi prodotti agiscono specificatamente sulle macchie difficili e aumentano l’efficacia del lavaggio a basse temperature. Infine, la manutenzione regolare della macchina è fondamentale per garantirne l’efficienza a lungo termine. I cicli di lavaggio a bassa temperatura possono lasciare residui di sapone e favorire la crescita di muffe. Una pulizia mensile ad una temperatura più elevata, abbinata all’utilizzo di prodotti specifici per la manutenzione della macchina, può prevenire questi problemi.