Puoi disinfettare molto facilmente la tua toilette con un ingrediente molto semplice della tua cucina. Ecco come farlo.

La toilette è uno dei nidi di batteri più grandi della casa e la sua manutenzione non deve essere trascurata. Il problema è che la pulizia dei bagni può richiedere molto tempo. In molte case, le persone finiscono per utilizzare prodotti chimici aggressivi, che possono essere efficaci, ma spesso sono dannosi per la salute e l’ambiente.

Ecco perché vale la pena provare alternative efficaci, ma anche rispettose dell’ambiente, per la pulizia della toilette. Un consiglio per la pulizia che le nostre nonne usano da moltissimo tempo può sembrare a prima vista folle: mettere uno spicchio d’aglio nel WC.

L’aglio ha molti effetti benefici comprovati. È naturalmente antisettico e riduce l’infiammazione. L’aglio contiene anche un composto chiamato allicina. L’allicina è nota per le sue proprietà antisettiche e antimicrobiche. Combatte efficacemente batteri, funghi e alcuni parassiti. Quando viene messa nella toilette, l’allicina può aiutare a ridurre i microrganismi dannosi, contribuendo alla disinfezione naturale e ad un ambiente più igienico. Ecco come farlo:

1. Sbucciare uno spicchio d’aglio e metterlo nella toilette. Si consiglia di farlo la sera, in modo che l’aglio possa fare la sua magia tutta la notte quando nessuno usa il bagno.

2. Quando ti svegli la mattina dopo, tira lo sciacquone.

3. Ripetere almeno due volte a settimana.

 

Potete preparare una tisana all’aglio anche facendo bollire 2,5 dl di acqua con tre spicchi d’aglio sbucciati e tritati. Lasciate macerare l’aglio in acqua bollente per circa 10 minuti affinché sprigioni i suoi aromi e le sue proprietà benefiche. Quindi, rimuovi gli spicchi d’aglio e lascia raffreddare il tè a temperatura ambiente. Una volta che il tè si è raffreddato, versalo nel WC durante la notte. Questo metodo non convenzionale viene talvolta utilizzato come rimedio casalingo per pulire e deodorare i WC, sfruttando le proprietà antibatteriche e antisettiche naturali dell’aglio. Tuttavia, sebbene l’aglio abbia proprietà antibatteriche, questa soluzione fatta in casa non sostituisce i disinfettanti commerciali per la disinfezione profonda, soprattutto in situazioni che richiedono una sterilizzazione rigorosa.