Press ESC to close

Lumache: 10 consigli naturali per tenerle lontane dalle vostre piante

Ecco come tenere lontane le lumache dalle tue piante con consigli naturali che funzionano davvero. Le lumache possono  distruggere piante e fiori nel tuo giardino . Quindi, se ti stai chiedendo come tenere lontane le lumache, sei nel posto giusto, perché oggi ti mostreremo come realizzare repellenti naturali per preservare il tuo spazio verde.

Lumaca da giardino

Cos’è la lumaca da giardino?

È probabile che se hai delle lumache nel tuo giardino, queste siano le specie più comuni, chiamate anche lumache scoiattolo (Helix Aspersa). È identificato da una conchiglia marrone arrotondata e un corpo grigio.

Ma come controllare e tenere lontane le lumache da giardino? Ecco alcuni metodi naturali per sbarazzarsi di questi parassiti.

Sabbia, farina fossile o gusci d’uovo

Molte sostanze granulari sono efficaci repellenti naturali per le lumache. Puoi usare sabbia granulare, gusci d’uovo tritati, sabbia o farina fossile da spargere intorno alle piante per tenerle lontane.

Crea dei nascondigli

Un’altra soluzione è quella di creare dei nascondigli, per creare un luogo buio, fresco e umido. Le lumache amano le zone buie e fresche; quindi utilizzate una tavola, un pezzo di moquette o un panno spesso per creare un ambiente tale, che attirerà le lumache e una volta raccolte potrete rimuoverle e tenerle lontane dal vostro giardino.

Lumaca in giardino

Crea barriere

Puoi creare repellenti naturali per le lumache utilizzando, ad esempio, del filo di rame da inserire attorno alle piante come barriera protettiva. Potete creare una vera e propria rete di sicurezza, che impedisca alla lumaca di raggiungere la pianta.

fondi di caffè

Usa i fondi di caffè

I fondi di caffè sparsi intorno alle piante scoraggiano le lumache e persino le lumache

Aggiungi farina fossile

La terra di diatomee è composta da fossili finemente macinati e acqua dolce. Viene utilizzato per eliminare cimici, scarafaggi e alcune specie di parassiti.

Piantare piante repellenti

Per allontanare questi animali dal tuo spazio verde, ti consigliamo di aggiungere al tuo giardino piante repellenti per lumache, come aglio, erba cipollina o camomilla. Molti giardinieri, ad esempio, utilizzano l’aglio come repellente naturale contro i parassiti più comuni, altri ricorrono all’erba cipollina legando le foglie attorno alle piante vulnerabili.

Utilizzare pellet di lana riciclata

I pellet di lana sono un sottoprodotto del processo di produzione della lana. Possono essere posizionati attorno alle piante come barriera contro le lumache. Inoltre, nel tempo, i pellet si degradano e servono da cibo per le piante.