Press ESC to close

Metti un foglio di alluminio sul balcone: eliminerai definitivamente questo problema

Bere un caffè, fare sport, prendere un aperitivo, leggere un libro, piantare un orto… tante le attività che si possono svolgere sul balcone o sul terrazzo. Non è quindi un caso che questo luogo di vita sia diventato sempre più essenziale agli occhi di tutti. Tuttavia, accade che alcuni uccelli, come i piccioni, riescano ad atterrare lì e a sconvolgere la tua vita quotidiana.

Oltre alla bella vista che può offrire, il balcone presenta anche un grosso inconveniente che può essere risolto con un semplice foglio di alluminio.

Risolvi questo problema sul tuo balcone utilizzando un foglio di alluminio

Ben arredato, il balcone può trasformarsi velocemente in un piccolo angolo di paradiso, lontano dal frastuono del mondo esterno. E se oltre a ciò avete  il pollice verde , potete creare il vostro orto trovandogli un piccolo spazio sul balcone. Pratico ed estetico, il vostro balcone può tuttavia ritrovarsi invaso e danneggiato dalla comparsa di alcuni parassiti che non esitano a lasciare lì i loro escrementi. Capisci, stiamo parlando di piccioni di città.

Tieni i piccioni lontani dal balcone usando un foglio di alluminio

Invasivi, indesiderati, dannosi… ecco come vengono percepiti oggi i piccioni. Considerato l’uccello cittadino per eccellenza, il piccione ha finito per sviluppare una cattiva reputazione negli ambienti urbani. Non è quindi un caso che gli sia stato dato il soprannome di “ratto volante”. Per una buona ragione,  questo uccello presenta alcuni rischi per la salute umana  poiché è vettore di numerose malattie, senza dimenticare i rumori e i disturbi olfattivi che può produrre o emanare: tubare, sbattere le ali ed escrementi, tra gli altri. E non finisce qui! Il piccione, infatti, è un uccello che ama posarsi un po’ ovunque quando se ne presenta l’occasione. Tetti, terrazzi, davanzali, nessun luogo è esente, balconi compresi. Ritrovarsi con il balcone infestato da escrementi, escrementi ed escrementi è un vero e proprio incubo, soprattutto quando ogni tanto si vorrebbe sedersi lì a respirare. Quindi ora vi trovate di fronte ad una routine tanto restrittiva quanto dispregiativa: pulire il balcone dopo ogni passaggio dei piccioni. Stai tranquillo, non dovrai più sopportare questo inconveniente perché esiste un trucco che ti permette di allontanare definitivamente i piccioni dalla ringhiera del tuo balcone:  il foglio di alluminio.

Piccione sul balcone - fonte: spm

Come installare l’alluminio sul balcone per scacciare i piccioni?

Di fronte a un’orda di piccioni installati sul vostro balcone, gesticolare o urlare non servirà a niente. Non importa quanto ci provi, il risultato è sempre lo stesso: continuano a tornare ogni giorno, un po’ più numerosi. Il tuo balcone e tutto ciò che lo circonda si sporca. Fortunatamente puoi contare su questo buon vecchio foglio di alluminio per rimediare a questo problema. Generalmente utilizzato in cucina, l’alluminio sarà un formidabile alleato per scacciare i piccioni che si posano sulla ringhiera del balcone. Infatti, se posizionato sul bordo del balcone,  l’alluminio riflette la luce del sole, cosa che disturba notevolmente i piccioni  poiché odiano tutto ciò che brilla. Inoltre, i piccioni detestano anche il rumore che fa l’alluminio quando si sgualcisce o quando più pezzi si mescolano, cosa che li spingerà a trovare una nuova destinazione.

Economico, questo repellente per piccioni è facile da installare. Basta tagliare diversi pezzi di alluminio e posizionarli sul bordo o sulla ringhiera del balcone, mirando più precisamente al punto in cui è più probabile che cadano. E se sei a corto di foglio di alluminio, puoi sempre optare per una soluzione alternativa. In effetti, puoi usare piastre di alluminio. Altrettanto efficaci, basta posizionarne due o tre sul balcone per un effetto immediato e garantito.

Pezzo di alluminio - provenienza: spm

Grazie a questa tecnica i piccioni non potranno più avventurarsi sulla vostra balaustra. Potrai quindi goderti appieno il tuo balcone, senza dover temere la loro comparsa in ogni momento della giornata.