Press ESC to close

Non buttare via i limoni spremuti: ecco come utilizzarli per pulire e profumare la casa

Oltre ad essere un alimento ricco di vitamina C e a stimolare il sistema immunitario, il limone è un alleato perfetto per la casa. Non buttare via i limoni dopo averli spremuti perché sono fondamentali per una pulizia parsimoniosa! Ecco come usarli per pulire i tuoi interni.

Dopo aver preparato il succo di limone, spesso tendiamo a buttare via gli avanzi. Questo però è un errore perché il frutto del limone può esserci utile con poche gocce. Questa fonte di antiossidanti è anche un ingrediente ideale per le faccende domestiche.

Non buttare via i limoni spremuti: ecco come utilizzarli

Il limone è una miniera di benefici perché contiene moltissime vitamine e antiossidanti. Una volta spremuto,  il suo posto non è nella spazzatura  ma piuttosto in un contenitore. E per una buona ragione, questo agrume rinfrescante può essere utilizzato per molte attività domestiche.

1. Questo ingrediente sbiancante profumato è un prodotto domestico ecologico

Dopo aver spremuto il limone, fonte inarrestabile di nutrienti, non commettere l’errore di buttarlo via. E per una buona ragione, con solo mezzo limone spremuto, rimangono alcune gocce essenziali per pulire le macchie di grasso sui vestiti. Questo agrume è utile anche per sbiancare le macchie giallastre sui vestiti . Per trarre vantaggio da questo consiglio, è necessario lasciare riposare il resto del succo di questo agrume durante la notte. Per un’azione più potente, cospargere la macchia con bicarbonato. Poi strofina e lava come al solito.

Detergente naturale per indumenti

2. Il limone estratto dallo spremiagrumi è un deodorante fatto in casa

Questo agrume con la sua polpa acida può aiutarti a profumare la spazzatura. Affinché questo consiglio sia efficace, quattro cucchiai di scorza di limone devono essere mescolati con un cucchiaino di bicarbonato di sodio, quattro cucchiai di succo di limone e mezzo cucchiaio di sale iodato. Mescolate questi ingredienti fino ad ottenere un liquido omogeneo che verserete in uno stampo in silicone. Lasciare in freezer per 24 ore  finché il composto non si solidifica. Questi piccoli cubetti di ghiaccio dovrebbero essere messi direttamente nella spazzatura per deodorarla.

Deodora la spazzatura

3. Un limone intero spremuto può aiutare in questo lavoro domestico

Questo ingrediente saporito è un eccezionale agente anticalcare. Mescolate con aceto bianco, poche gocce di succo di limone formano una soluzione acida ideale per rimuovere le macchie. Dopo aver preparato il succo fatto in casa, usa metà degli agrumi per  pulire il piano cottura o anche il lavandino . Bisognerà preventivamente cospargere la superficie di sale fino prima di strofinarla con gli agrumi appena spremuti. Non ti resta che risciacquare e l’acciaio tornerà a brillare!

 

Usi del limone spremuto - fonte: spm

4. Questo agrume è il deodorante per ambienti ideale

Se il tuo microonde puzza, il limone pre-spremuto è l’ideale. Puoi tagliarlo in pochi pezzi e metterli in una ciotola piena d’acqua. Dopo averlo inserito nel dispositivo,  accendilo per 5 minuti . Rimuovere il contenitore e pulire le pareti e il vassoio di questa attrezzatura con un panno in microfibra.

Lotta contro i cattivi odori del microonde - fonte: Science Friday

5. L’aggiunta di limone migliora l’atmosfera della tua casa

Questo ingrediente principale della limonata, dopo essere stato spremuto, deve essere riutilizzato. E per una buona ragione, questo agrume pieno di acidità purifica l’aria profumando delicatamente la casa. Per questo semplice trucco, dovrai iniziare  tagliando il limone spremuto a fette o pezzetti  e facendolo cadere in una pentola piena di acqua bollente. Spegnete il fuoco e versate questo composto in un barattolo. L’evaporazione di questo vapore donerà una fragranza di limone a tutta la tua casa.

Agrumi - provenienza: spm

6. L’acido citrico è perfetto per rimuovere i depositi di calcare

Questo agrume che stimola la digestione ed elimina le tossine non è solo un eccezionale ingrediente salutare. Può anche aiutarti a pulire a fondo la tua caffettiera. Il motivo: l’acido citrico presente nel succo puro di limone è ideale per  combattere i depositi di calcare  e i resti di caffè che bruciano in questo contenitore. Per applicare questo consiglio avrete bisogno della sua corteccia, qualche cucchiaio di sale e cubetti di ghiaccio. Versare questi ingredienti nella caffettiera e  lasciare agire per 5 minuti mescolando . L’azione della scorza di limone e delle gocce di succo rimuoveranno i residui. Se sono resistenti, lasciate riposare il preparato per tutta la notte. Tutto quello che devi fare è risciacquare e questo dispositivo tornerà come nuovo.

Una cosa è certa: non butterai più la buccia di questo agrume dopo aver preparato l’acqua o il succo di limone. La buccia di limone, come la sua polpa, può aiutarti a svolgere le attività domestiche senza l’uso di sostanze chimiche.