Che si tratti di insaporire o conservare i cibi, il sale è da sempre un alleato culinario. Sarebbe anche un’alternativa per sostituire i prodotti per la pulizia per sgrassare o sgrassare determinate superfici. Ma sapevi che può essere molto utile se lo usi nel tuo camerino?

Questo condimento, spesso utilizzato in cucina, ha  altre funzioni sconosciute . Nel tuo armadio, può risolvere un problema ricorrente.

Vestiti in un armadio

Perché mettere il sale nella credenza?

Il sale funge da deumidificatore per  combattere l’umidità . E per una buona ragione, questo condimento è igroscopico, permettendogli di assorbire l’acqua nell’aria.

sacchetto di sale

Per utilizzarlo in armadi soggetti a umidità e per combattere i cattivi odori  basta mettere dei sacchettini di tela o di tulle riempiti di sale grosso. Puoi anche versare qualche goccia di olio essenziale a tua scelta sul sale per combattere l’odore di umidità e profumare il tuo armadio con un profumo sottile.

Un altro modo altrettanto efficace per usare il sale grosso nel condimento è riempire un barattolo con questo condimento, quindi praticare dei buchi nel coperchio. Devi solo metterlo in un angolo del tuo armadio e puoi eliminare l’umidità.

Altri usi quotidiani del sale

Sale

Che ne dici di usare il sale in modo diverso?  Ecco alcuni suggerimenti che saranno utili in diversi contesti!

Prendersi cura della scopa:  immergere la scopa per 20 minuti in un secchio pieno di acqua calda e sale grosso. Quindi risciacqualo e lascialo asciugare all’aria. Pertanto, la sua efficacia sarà mantenuta più a lungo!

Combatti le formiche:  la tua casa è stata invasa dalle formiche? Non c’è motivo di farsi prendere dal panico: usa il sale! Versalo sui gradini delle porte, sui davanzali delle finestre o direttamente sul percorso delle formiche. Così, fermi l’invasione delle formiche e le tieni a distanza!

Pulisci il frigorifero:  per mantenere il tuo frigorifero, dimentica i prodotti per la pulizia con le loro sostanze chimiche pericolose per la salute. Optate per questa soluzione salina: una manciata di sale per 4 litri di acqua calda basterà.

Pulisci i tasti del pianoforte:  i tasti del pianoforte si sporcano abbastanza velocemente. Per alleviare questo problema, basta immergere mezzo limone nel sale e avrai a tua disposizione un agente detergente e sbiancante. Non appena la pulizia è terminata, strofinare delicatamente la superficie con un panno asciutto.

Rinfresca l’alito:  lo sapevi che il sale serve per eliminare l’alito cattivo? Basta mescolare il bicarbonato di sodio e un pizzico o due di sale in mezza tazza di acqua tiepida. Ora non ti resta che fare i gargarismi e il gioco è fatto!