Sono tempi di economia: così sia! Al supermercato, in cucina, nulla sfugge alla tua sagacia. È urgente smettere di sprecare cibo. Confezionati nei loro sacchetti ermetici, patatine, noccioline e altri dolcetti ti danno filo da torcere. La confezione è aperta, il cibo è avariato. Ecco un consiglio che ti aiuterà a limitare gli sprechi alimentari, in modo da risparmiare.

Perché stirare la carta igienica?

È un dato di fatto, i vostri bambini mangiano i prodotti confezionati, li lasciano sulla tavola o nelle credenze senza chiuderli. Pensi che abbiano bisogno di imparare il valore delle cose. Per fare questo, hai provato diversi consigli, con risultati più o meno soddisfacenti. È chiaro che non hai ancora tentato di dirottare un elettrodomestico per sigillare definitivamente l’argomento!

Meglio conservare il cibo in sacchetti di plastica aperti

Ovviamente se il budget lo permettesse avreste già comprato  scatole di plastica di ogni genere . Sono pratici, ermetici e possono essere messi in frigorifero o nel microonde. Aperta, il contenuto della bustina viene trasferito nel contenitore. Allora passiamo al nastro adesivo giusto… Rimarrà attaccato abbastanza a lungo? I bambini lo troveranno così come viene utilizzato in casa? In breve, hai provato di tutto. Sei così sicuro?

Pacchetto di patatine aperto - fonte: spm

 

 Riscaldare gli imballaggi in plastica

Questi imballaggi, anch’essi poco ecologici, vengono sigillati mediante termoformatura. Ecco perché la fascia è sempre difficile da aprire, soprattutto per i più piccoli. In altre parole,  è sotto l’effetto del calore che i due lembi del pacco si incollano tra loro e garantiscono l’inviolabilità del sacchetto . Il trucco sta nell’usare questo principio su piccola scala, da casa. Stai tranquillo: hai tutto ciò di cui hai bisogno a portata di mano. Il ferro da stiro e la carta igienica, oppure i tovaglioli di carta. Il ferro per il calore, la carta per limitarne l’azione e non bruciare la sottile pellicola plastica.

Carta igienica come assorbitore di calore. fonte: sp

 

Come procedere ?

  1. Migliorare lo strappo della busta con un paio di forbici, in modo che i due bordi siano identici;
  2. Mettete il ferro sul fuoco, termostato 2, è sufficiente;
  3. Preparare delle strisce di carta larghe il doppio della superficie da sigillare;
  4. Piegare la carta su entrambi i lati in modo che li coprano;
  5. Passa il ferro sulle strisce di carta igienica;
  6. L’operazione è completata: la tua borsa è chiusa, quasi come nuova.

Ovviamente si sconsiglia vivamente ai bambini di farlo da soli , per ragioni di sicurezza.

Ecco un consiglio semplice e di facile realizzazione che ridurrà gli sprechi alimentari facendoti risparmiare qualche euro.