Press ESC to close

Perché è necessario aggiungere 4 cucchiai di bicarbonato di sodio nel lavandino?

Sapevi che puoi sturare il bagno o la cucina da solo prima di chiamare un professionista? Scopri come quattro cucchiai di bicarbonato di sodio possono risolvere questo problema ricorrente.

Basta una piccola quantità di bicarbonato di sodio per pulire lo scarico del lavandino. L’ideale è avere sempre questo prodotto detergente naturale nei tuoi armadi. Permette infatti di pulire le tubazioni in profondità grazie alle sue formidabili proprietà!

Bicarbonato di sodio: bastano quattro cucchiai per sturare un lavandino

 

Cucchiaio di bicarbonato di sodio

Grazie alle sue proprietà abrasive , il bicarbonato di sodio può rimuovere qualsiasi intasamento. Per fare ciò è importante svuotare di tanto in tanto lo scarico. L’uso del bicarbonato di sodio può aiutare notevolmente  a sbloccare i tubi che possono ostruirsi con residui chimici, capelli o persino rifiuti alimentari. Per fare questo, versare quattro cucchiai di questa polvere bianca nel tubo prima di versarvi dell’acqua bollente. Puoi  adottare questo consiglio ogni settimana  per evitare ingorghi. Attenzione, se i vostri tubi sono in PVC, è consigliabile non utilizzare spesso acqua bollente perché si rischia di danneggiarli.

Bicarbonato di sodio - fonte: spm

Ci sono altri suggerimenti con il bicarbonato di sodio per sturare uno scarico

Oltre all’uso di bicarbonato di sodio e acqua bollente , ci sono altri trucchi efficaci con questa polvere bianca abrasiva per sturare i tubi.

– Bicarbonato e limone per sturare i tubi

Bicarbonato e limone - fonte: spm

Questa  formidabile combinazione è efficace anche  per profumare la cucina. Per applicarlo, inizia versando mezza tazza di bicarbonato di sodio nello scarico. Successivamente aggiungere mezza tazza di succo di limone, quindi chiudere lo scarico con un tappo e lasciare agire entrambi i prodotti per due ore. Tutto quello che devi fare è far scorrere l’acqua calda per disintegrare il blocco. Potrai dire addio ai cattivi odori legati al cibo bloccato nello scarico.

– Il bicarbonato di sodio e l’aceto bianco sono ottimi per sturare lo scarico

Puoi sbarazzarti dei tubi intasati utilizzando un ingrediente ecologico. Per sfruttare questo consiglio, dovrai versare una tazza di aceto bianco nello scarico del lavandino. Aggiungere poi acqua bollente, ingrediente fondamentale per rimuovere i depositi di calcare duro e consentire la  completa pulizia del tubo . Grazie a questa tecnica riuscirete a sconfiggere anche gli odori sgradevoli. Puoi utilizzare questo metodo anche per sturare lo scarico della vasca.

Aceto bianco - fonte: spm

– Il bicarbonato di sodio e il sale ti aiuteranno a sbloccare i tubi

Esistono modi ecologici per sbloccare facilmente i tubi. Per fare questo,  dovrai versare  nello scarico il bicarbonato di sodio e il sale grosso. Lascia agire questa combinazione durante la notte. Ultimo passaggio: versare un litro di acqua bollente per liberare lo scarico.