Press ESC to close

Perché non dovresti schiacciare gli scarafaggi in casa?

Gli scarafaggi sono insetti che possono diffondersi rapidamente. Durante l’estate è molto comune che nelle case compaiano molti di questi piccoli parassiti. Tuttavia, non è consigliabile calpestare uno scarafaggio in cucina. Scopri perché.

Gli scarafaggi possono vivere, mangiare e riprodursi in ogni angolo della casa senza che tu nemmeno lo sappia. Può però essere forte la tentazione di schiacciarli, ma non è consigliabile adottare questa abitudine, soprattutto in cucina.

Uno scarafaggio in cucina – spm

Sebbene questi insetti generalmente non rappresentino alcun pericolo, trasportano germi e batteri che possono diffondersi in tutta la casa.

È frequente trovare questi insetti vicino ai fornelli e al frigorifero perché è proprio lì che si trova la maggior quantità di cibo.

Sono infatti  insetti  che mangiano tutta la materia organica che si sta decomponendo e possono compromettere l’igiene della casa.

Perché non è bene calpestare uno scarafaggio in cucina? 

Scarafaggi sul pavimento – spm

Spesso si pensa che schiacciare gli insetti sia la soluzione migliore per liberarsene. Tuttavia, secondo uno studio effettuato da esperti del settore, questa non è una buona opzione perché si tratta di insetti molto resistenti, capaci di riprodursi molto facilmente e di diffondere batteri.

Inoltre, i batteri che trasporta possono diffondersi, con conseguenze sulla salute. È consigliabile optare invece per trappole, aspirare la cucina o acquistare un prodotto in grado di combattere in modo permanente  gli scarafaggi . Infine, quando frantumati, rilasciano feromoni gregari. Questa sostanza incoraggia altri scarafaggi a entrare nella tua cucina.

Per evitare la comparsa di questi insetti potete seguire anche dei semplici e facilissimi consigli da fare in casa

  • Le briciole e gli avanzi di cibo in genere attirano gli scarafaggi, per lo stesso motivo dovresti evitare di lasciare il cibo alla loro portata.
Lasciando le briciole sul tavolo
  • Dovresti pulire il pavimento molto regolarmente, soprattutto nelle zone in cui sono presenti alimenti come la cucina e la sala da pranzo.
  • Di tanto in tanto controlla il retro degli elettrodomestici che generano calore e umidità come il frigorifero o il microonde, poiché questo è il luogo preferito da questi insetti dannosi.
  • Come  le formiche , gli scarafaggi odiano l’odore della menta, dell’aglio, dell’alloro e del cetriolo. Questi ingredienti fatti in casa sono potenti repellenti.
  •      Si consiglia di lavare gli utensili da cucina subito dopo l’uso per evitare di attirare gli scarafaggi.