Press ESC to close

Qual è la pianta che spaventa le talpe dal giardino?

Possono decimare le tue piantagioni scavando le loro gallerie. Le talpe sono parassiti dei roditori che possono essere difficili da cacciare. Fortunatamente, un potente repellente per le piante può aiutare a tenerli lontani in pochissimo tempo.

Le talpe sono uno dei roditori che possono stabilirsi permanentemente nel tuo giardino e devastare i tuoi raccolti. Sapevi che è possibile eliminare questi piccoli parassiti del giardino con una sola pianta?

Quale pianta tiene lontane le talpe dal tuo giardino?

Se le talpe sono roditori dannosi per il tuo giardino, è perché si nutrono dei tuoi raccolti, comprese frutta e verdura. Possono anche devastare aiuole e prati. È possibile sbarazzarsene senza utilizzare prodotti chimici  o trappole. Con una sola pianta puoi spaventarli in un batter d’occhio.

Talpa - fonte: spm

– La cipolla è una pianta da condimento che tiene lontane le talpe

Per tenere lontane le talpe in modo permanente, si consiglia di coltivare cipolle nel proprio giardino. L’odore di queste piante erbacee biennali è odiato da questi roditori che possono attaccare il tuo orto e le tue colture. Per fare questo,  dovrai seminarli attorno alle tue piantagioni  per proteggerli dagli attacchi.

Cipolle - fonte: spm

Esistono altre piante che possono eliminare definitivamente le talpe

Oltre a piantare cipolle, ci sono altre piante che possono respingere efficacemente  questi roditori dannosi per le tue piantagioni . Sono facili da seminare e abbelliranno il tuo giardino!

1- Castor è ideale per tenere lontane le talpe

Questa pianta dall’aspetto esotico ha proprietà repellenti contro le talpe. La ragione ? I suoi semi odorosi sono tossici e le sue spine segnalano al roditore che sarebbe pericoloso consumarlo. Unica raccomandazione:  è sconsigliato coltivarli  se si hanno animali domestici. Puoi sostituire questa pianta con la farina di ricino, un fertilizzante naturale di origine vegetale che, oltre a tenere lontane le talpe, accelera la crescita del prato grazie alla sua ricchezza di azoto.

2- Il giacinto è un fiore odiato dalle talpe

Pianta di giacinto - provenienza: spm

Oltre ad abbellire il tuo giardino, piantare il giacinto è  uno dei modi migliori per scongiurare un’invasione di talpe . La causa è un forte odore che fa sparire istantaneamente  questi roditori dannosi . Per sfruttare le sue proprietà potete seminarli lungo i bordi delle vostre piante e del vostro orto.

3- L’Euphorbia lathyris è efficace nel combattere la presenza di nei

Euforbia lathyris.

Gli specialisti la chiamano erba talpa proprio per la sua capacità di tenerle lontane. Come la cipolla, questa pianta biennale dà il segnale ai roditori di non avvicinarsi. La ragione ? Questa pianta contiene lattice, una sostanza irritante e maleodorante che respinge le talpe.  Per beneficiare della sua azione repellente è consigliabile introdurre i fusti nelle gallerie scavate dalle talpe. A causa della sua natura irritante, dovresti maneggiare l’euforbia con i guanti e tenerla lontana dal tuo corpo.

4- Narciso dà fastidio alle talpe

Oltre ad essere un bel fiore da piantare nel tuo giardino, questa pianta tiene lontane le talpe dal tuo spazio verde grazie al suo odore. Puoi piantarli ovunque  per evitare che i roditori scavino gallerie . Puoi anche falciare  il prato  per evitare che questi animali si stabiliscano lì.

Narciso bianco - provenienza: spm

5- La corona imperiale può aiutarti a tenere lontani i nei

Chiamata anche fritillare imperiale, questa pianta non solo è elegante per il tuo spazio verde, ma dà anche un segnale alle talpe per fuggire. Come la cipolla, questo fiore emana un forte odore  che irrita l’olfatto di questi parassiti . Meglio ancora, questa pianta è ideale per respingere tutti i tipi di roditori come topi e topi campagnoli che possono anche devastare i vostri raccolti. Dovrai seminarlo intorno alle tue piantagioni e nei luoghi in cui le talpe hanno scavato le loro gallerie. Dato il forte odore della corona imperiale, si sconsiglia di piantarla attorno ad un terrazzo o balcone.

Per tenere lontane le talpe non è sempre necessario utilizzare prodotti chimici o installare trappole. Coltivare determinate piante consente di tenerle lontane in modo permanente.