Hai preso il coraggio a due mani e vuoi cambiare stile! Vuoi iniziare prima con la tua criniera e sfoggiare un taglio alla moda. Non guardare troppo lontano! Che sia per capelli lunghi, medi o corti, quest’anno torna il taglio e va di moda tra le fashioniste. Tutto quello che devi fare è fare il salto!

La moda è un eterno riavvio! Ed è il caso di specificarlo per questo taglio che ha avuto il suo massimo splendore negli anni 80. Rivisitato per uno stile più chic, questo taglio è il trend del momento.

Quale taglio di capelli ti permette di mantenere le lunghezze?

Questo è ovviamente il  taglio mullet che offre un look originale, moderno e distinto. Se sei una di quelle persone a cui piace osare  nuovi stili  ma vuole preservarne la lunghezza a tutti i costi, potrebbe essere il momento per te di provare questo taglio anni ’80 che offre molteplici possibilità.

Taglio mullet chic per un look casual

  • Il taglio mullet conferisce consistenza ai capelli lunghi

Dal 2020 il taglio triglia si è affermato come taglio di capelli alla moda. Alcuni attori e cantanti l’hanno adottato, come l’attore Dacre Montgomery nella serie Stranger Things o la star Miley Cyrus o Zendaya. Se torna alla ribalta dopo diversi decenni, è soprattutto per il suo lato ribelle e versatile. Rappresentato da ciocche lunghe dietro e ciocche più corte davanti, il taglio “nuca lunga” si sposa perfettamente con i capelli lunghi e gli dona più consistenza.

Taglio corto di triglia

È possibile indossarlo anche su capelli corti, con o senza frangia, lisci o ricci. Per cambiare lo stile della triglia, è sufficiente lisciare i capelli o arricciarli per ripristinare flessibilità e volume. L’altro vantaggio di questo taglio è la bassissima manutenzione: i capelli possono anche essere lasciati al naturale per uno stile arruffato e voluminoso.

Il taglio triglia ispirato a Zendaya

Questi altri tagli di capelli alla moda sono adatti per i capelli lunghi

Proprio come la triglia sempre popolare, altri tagli di capelli senza tempo possono essere rivisitati per abbellire i capelli lunghi senza doverli tagliare corti. Ecco alcuni esempi chiave.

  • Capelli lunghi con frangia

Capelli lunghi con frangia

È un classico che si sposa perfettamente con i capelli lunghi. A seconda della forma del tuo viso , è possibile regolare la frangia. Per un viso ovale e allungato, la cosa migliore  è optare  per una frangia dritta appena sopra le sopracciglia per schiarire il viso e dargli un tocco moderno.  Per un viso quadrato, la frangia lunga è l’ideale per ammorbidire i tratti del viso. Per i volti rotondi, la frangia a strati arieggerà il tuo viso e ne allungherà la forma.

  • Arrotondato o taglio a V per i capelli lunghi

Il taglio stondato alle lunghezze è perfetto per i visi tondi. Adottando questo taglio, darai più valore alla forma del tuo viso. È il modello perfetto per dare un tocco sottile al taglio dritto che manca di movimento e leggerezza. Per più volume sulle lunghezze, è possibile assottigliare le estremità per ottenere una forma a V. Questo taglio è adatto a texture ricci, lisci e mossi.

  • Capelli lunghi con una leggera sfumatura

Capelli leggermente degradati

 

Infine, i capelli lunghi con uno strato aiutano a dare movimento ai capelli e ad ammorbidire i lineamenti ampi di un viso triangolare. Con una  sfumatura sottile , sarà possibile dare più leggerezza e più primavera ai capelli ricci.  Inoltre, questo taglio si adatta a tutte  le acconciature moderne e di tendenza . Può anche essere indossato con una frangia o con la riga al centro.

Esistono diversi modi per valorizzare i capelli lunghi. Ti abbiamo rivelato uno dei metodi più interessanti per raggiungere questo obiettivo. Ma se non amate molto gli stili retrò, è possibile adottare ad occhi chiusi tagli classici ma rivisitati!