Se la tua casa è dotata di finestre in PVC, devi sapere che questo materiale resistente offre isolamento sia acustico che termico. A seconda del modello delle tue finestre, puoi regolare la modalità invernale o estiva, grazie a una funzione discreta che ne modifica la tenuta. Ti spieghiamo come funziona.

Come fai a sapere se le tue finestre in PVC sono impostate sulla modalità invernale?

In inverno, la regolazione delle aperture in PVC è essenziale per garantire un isolamento ottimale della tua casa. In questo modo si riduce la dispersione di calore e si tengono sotto controllo le correnti d’aria all’interno della casa. Ma come si fa a sapere se le finestre sono regolate in “modalità invernale”? Dettagli.

  • Usa un foglio di carta

Di solito, quando la finestra è in “modalità invernale”, la piccola vite sulla guarnizione della finestra viene serrata saldamente sul telaio. Di conseguenza, il telaio esercita molta pressione sulla guarnizione in gomma, che ne aumenta la tenuta. E per verificare se sei in modalità invernale, puoi usare un semplice foglio di carta.

Come fare?

  1. Aprire la finestra e posizionare un foglio di carta (formato A4) su un lato della cornice.
  2. Chiudi la finestra sul foglio e prova a rimuoverla.
  3. Se la finestra è in “modalità invernale”, la carta sarà difficile da rimuovere. D’altra parte, la carta scivolerà senza intoppi se la finestra è in “modalità estiva”.

Cautela

Se si utilizza la modalità invernale tutto l’anno, nel tempo si può osservare una deformazione dell’articolazione. Per evitare di doverlo sostituire, si consiglia di cambiare regolarmente la pressione di tenuta. Quindi è utile passare alla modalità estiva quando le temperature aumentano…

Regolazione delle finestre in PVC: come passare dalla modalità invernale a quella estiva?

Réglage d’une fenêtre en pvc avec une clé allen

Hai capito come funziona la modalità invernale sulle finestre in PVC? Quindi, per passare alla modalità estiva, il processo è semplice.

Come fare?

  1. Apri la finestra per identificare un piccolo perno di metallo. Di solito, la vite si trova sulla maniglia della finestra.
  2. Utilizzando un cacciavite adatto (una chiave a brugola), ruotare in senso antiorario.

FYI

Con questa regolazione, l’anta aderisce saldamente  al telaio della finestra senza esercitare molta pressione sulla guarnizione in gomma. Ciò consente a più aria di passare attraverso la casa.

Questo metodo è vantaggioso perché permette di sfruttare l’aria fresca e ventilata all’interno della casa. Allo stesso modo, le guarnizioni non sono soggette a carichi pesanti, il che impedisce l’usura prematura.

I nostri consigli sulle regole per l’utilizzo delle modalità invernale ed estiva

Come puoi vedere, la pressione della guarnizione di una finestra deve essere cambiata regolarmente. Inoltre, una regolazione impropria del telaio della finestra può causare disagio e usura della sua struttura:

  • L’impostazione errata può portare a correnti d’aria che consentono all’aria fredda e alla polvere di entrare in casa. Di conseguenza, si può osservare una perdita di calore, soprattutto in inverno. Di conseguenza, ciò porta a un aumento del consumo di energia legato al riscaldamento.
  • Una regolazione errata del telaio può anche causare problemi durante l’apertura e la chiusura dello stesso, e di conseguenza provocare un blocco.
  • L’uso della “modalità invernale” in estate può causare una rapida usura della guarnizione in gomma. Con il calore, le parti della struttura metallo-plastica si espandono, il che può creare una conseguente deformazione al giunto.
  • Si consiglia di utilizzare la “modalità estiva” durante il primo anno di installazione della finestra. Poiché la guarnizione è completamente sigillata, protegge la tua casa da correnti d’aria e altri inconvenienti.

Ora sai  come impostare la tua finestra in “modalità estiva”. Non dimenticare di seguire i suggerimenti di cui sopra per godere a lungo dei suoi molteplici benefici.