Pensavi di dover evitare le piante in camera da letto? È un malinteso comune! Se le scegli bene, alcune piante possono anche aiutarti a calmarti prima del tramonto…

Limitare la luce dello schermo, evitare caffè o tè sono tutti consigli ben noti per una buona notte di sonno. Anche l’abbassamento del termostato nella stanza ne fa parte, poiché una stanza fresca sarà molto più favorevole al riposo. Non è abbastanza? Potremmo avere la soluzione di “decorazione pratica” per aiutarti: piante, ma non piante qualsiasi. Questo secondo un’esperta, citata dall’azienda di materassi Happy Beds, Katherine Hall. Secondo lei, ci sono diverse erbe da mettere in camera da letto per aiutarti a calmarti più velocemente. Vale la pena provare, vero? Soprattutto se aggiunge un gradito tocco decorativo alla tua “Home Sweet Home”…

In che modo le piante semplici possono avere un effetto? Katherine Hall spiega che “molti studi hanno dimostrato che la presenza di piante in una camera da letto può creare molti benefici” per te e per l’aria della tua casa, riducendo l’ansia e l’inquinamento. Ma non è tutto, continua, “le piante aiutano a migliorare la ventilazione e l’umidità di una stanza, rendendo più facile per una persona respirare di notte e, di conseguenza, addormentarsi”. Quest’ultimo motivo è particolarmente valido quando fa caldo e l’aria condizionata asciuga l’aria interna. “Le piante rilasciano vapore acqueo nell’aria attraverso le foglie e gli steli, il che aiuta a mantenere i livelli di umidità in casa”, afferma lo specialista.

Quindi quali sono le piante da mettere nella tua stanza? Queste cinque piante verdi avranno molteplici effetti positivi:

  • Sansevieria, conosciuta anche come lingua di suocera o pianta serpente. Questa pianta è un buon purificatore d’aria poiché emette naturalmente ossigeno. Ciò garantirà un’aria più sana nella tua camera da letto e quindi porterà a un sonno migliore.
  • La lavanda emana un profumo rilassante e piacevole che ti aiuterà a rilassarti la sera e a prepararti a rannicchiarti sotto il piumone.
  • L’Aloe Vera aiuta anche a purificare l’aria all’interno della camera da letto. Katherine Hall spiega: “L’aloe vera produce molto ossigeno. Quindi queste piante contribuiranno a migliorare la purezza e la qualità dell’aria in qualsiasi stanza in cui si trovano”. Soprattutto in camera da letto o nella zona notte…
  • Il Chlorophytum, noto anche come pianta ragno, può avere gli stessi effetti.
  • Il gelsomino ha una fragranza che aiuta a rilassarsi, diminuendo lo stress, ideale per aiutarti a chiudere gli occhi.